Cane mangia droga trovata nel parco: grave

Cane mangia droga trovata nel parco: grave
Autore:
Cani.com
09 Gennaio 2015

Rischia di morire un cane di piccola taglia, a passeggio ieri mattina in un parco giochi vicino a Firenze, dopo aver trovata della droga e averla mangiata. Stando a quanto riportato da un articolo pubblicato dall’Ansa, il quattro zampe - un maschio di nove mesi - avrebbe subito un’intossicazione da oppioidi e cannabinoidi. È successo precisamente a Fucecchio, nel complesso di Parco Corsini. Immediatamente il cane è stato portato in una clinica veterinaria, dove è stato ricoverato. Le sue condizioni vengono descritte gravi, ma stabili. Quella che doveva essere una tranquilla passeggiata con la propria “mamma umana”, si è trasformata, però, in un vero e proprio incubo da cui si spera questo cagnolino possa ora presto uscire. Il parco - si legge su lanazione.it - nelle ore notturne viene frequentato da giovani e lo stupefacente deve essere stato lasciato lì in una di queste ultime sere. La padrona del cagnetto non ha ancora presentato denuncia. Intanto il sindaco di Fucecchio, Alessio Spinelli, così interviene sulla vicenda: “Ho chiamato questa mattina la proprietaria del cane - spiega il primo cittadino in un articolo pubblicato su gonews.it - anche per sincerarmi della salute dell’animale. Mi dispiace per quanto è accaduto ma non vorrei che l’ingestione di un residuo di cannabinoide venisse strumentalizzato per far credere che il parco è un luogo pericoloso”. Infine aggiunge che, secondo lui, tal episodio “rimarrà un caso isolato in quanto il luogo dove è accaduto non è mai stato segnalato come una zona di spaccio della droga”. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo