Cani bagnino salvano 15enne ad Ostia

Cani bagnino salvano 15enne ad Ostia
Autore:
Cani.com
30 Giugno 2017

Lieto fine, ieri, sulla spiaggia libera di Ostia , dove un ragazzo di 15 anni ha rischiato di annegare per il forte vento e il mare mosso. Ma per fortuna, grazie all’intervento di alcuni cani bagnino della Scuola Italiana Cani Salvataggio (Sics), si è potuto evitare il peggio.

Stando a quanto riferito da diverse testate, il giovane a un certo punto, privo di forze, si sarebbe trovato impossibilitato a ritornare in riva, bloccato tra le onde e gli scogli a circa 100 metri da essa. Allora, vedendolo in forti difficoltà, gli amici di comitiva avrebbero allertato, per l’appunto, gli operatori Sics che subito sono intervenuti con due unità cinofile appositamente addestrate, i Golden Retriever Zagor e Audrey.

Cani bagnino salvano 15enne ad Ostia

Le operazioni di salvataggio non sembrerebbero essere state così semplici, per via delle onde che s’infrangevano sugli scogli che appena apparivano in superficie. Anzi, l’intervento sarebbe durato alcuni minuti ma, alla fine di esso, amici e passati si sono complimentati con i soccorritori per aver fatto un ottimo lavoro. Sia il 15enne sia i cani, infatti, non hanno riportato alcuna ferita e ne sono usciti illesi. Se non fosse stato per il coraggio di questi angeli a quattro zampe, molto probabilmente la giornata di ieri avrebbe avuto un ben diverso finale. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo