Donna scopre di avere il cancro grazie al fiuto del suo cane

Donna scopre di avere il cancro grazie al fiuto del suo cane
Autore:
Cani.com
27 Marzo 2018

Salva grazie al suo quattro zampe. È la storia di una donna che vive in Massachusetts negli Stati Uniti d'America, l’avvocato di 42 anni Lauren Gauthier, che ha scoperto di avere un tumore alla pelle, grazie al fiuto formidabile della sua cagnolina Victoria.

Stando a quanto giunge dai media locali, da qualche tempo la cagnetta si ostinava ad annusare la narice destra della donna, tanto da farla preoccupare. Ed è così che ben presto il brufolo che Laurean ha raccontato di avere proprio in quel punto si è rivelato essere, in seguito alla visita con un medico specialista, ben altro. Dalla biopsia è emerso, infatti, che si trattava di un carcinoma basocellulare, un tipo di tumore che, secondo la SkinCancer Foundation, colpirebbe solo negli Usa quattro milioni di persone all’anno.

Donna scopre di avere il cancro grazie al fiuto del suo cane

Scoperta la malattia, su indicazione del medico, di sottoporsi alla tecnica del Mohs, che consiste nella rimozione della pelle infetta strato dopo strato. Dopodiché, ha deciso di postare la sua storia e le foto dell’intervento chirurgico sui social, anche per scoraggiare l’uso del lettino abbronzante. Un messaggio per aiutare ad avere maggiore cura della propria salute. Una storia che comunque testimonia la grandezza dei nostri amici a quattro zampe.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo