Filippine: salva due bimbe, cane perde la faccia

Filippine: salva due bimbe, cane perde la faccia
Autore:
Cani.com
21 Febbraio 2012

Ѐ incredibile l’amore che può provare un cane verso il proprio padrone, arrivando a mettere a repentaglio perfino la propria esistenza (per quanto l’uomo non sia sempre in grado di ripagarlo con la stessa moneta, anzi!). Ѐ quanto dimostrato, in particolare, da un cagnolino delle Filippine, che pur si salvare da morte certa le sue due padroncine, ha riportato una grave mutilazione alla faccia, rimanendo sfigurato per tutto il resto della sua vita. Per quanto adesso sia difficile e doloroso guardarlo in queste condizioni, il coraggioso quattro zampe è ormai considerato da tutti un vero e proprio eroe. Ѐ l’ennesima testimonianza di quanto il cane sia davvero il più fedele amico dell’uomo, disposto a non abbandonarlo nemmeno nei momenti di maggiore tragicità e pericolo. Il miracoloso salvataggio è avvenuto a Zamboanga City, nelle Filippine. L’undicenne Dina Bunggal e Diansing di soli tre anni, ossia le padroncine di Kabang, stavano passeggiando in una via della città, senza accorgersi che una motocicletta stava arrivando a tutta velocità proprio verso di loro. Secondo quanto riportato da leggo.it, il cagnolino ha intuito ciò che stava per capitare alle povere bimbe e senza pensarci nemmeno un attimo, come un vero eroe, si è lanciato contro la moto, facendola cadere e salvando le due ragazzine. Un grande gesto di generosità, che gli è costato però la faccia. La testa del cagnolino, nel momento in cui si è catapultato contro la motocicletta, è rimasta incastrata in una ruota e ciò ha provocato l’asportazione della parte superiore del muso. La persona che guidava la moto è rimasta lievemente ferita, mentre Dina e Diansing sono rimaste illese. La peggiore sorte è toccata per l’appunto al piccolo quattro zampe, che per la famiglia Bunggal, e non solo, è ormai un vero e proprio idolo. Dalla foto che circolasul web, in faccia sembra non essere nemmeno più un cane, se non fosse per la presenza delle orecchie e di parte dei denti. Nel viso sono rimasti solo i due occhi e l’arcata dentaria inferiore. Manca la parte superiore del muso e il naso. Un’immagine piuttosto forte da vedere, ma testimonianza di un grande gesto d’amore. Nonostante il nuovo aspetto, la famiglia delle due bimbe salvate sarà sempre grata a questo pelosetto e continuerà ad amarlo, anche più di prima: «Non ci interessa che adesso sia brutto, è un eroe e questo basta, gli vorremo sempre bene».

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo