I cani sanno contare, lo dimostra uno studio

I cani sanno contare, lo dimostra uno studio
Autore:
Cani.com
23 Dicembre 2019

Anche i nostri amici a quattro zampe sanno stimare la numerosità degli oggetti, grazie a un meccanismo naturale, e non hanno bisogno di essere addestrati per farlo. È quanto emerso da uno studio condotto negli Usa dalla Emory University, che ha visto come autore senior il professore di Psicologia Gregory Bens e come coautrice Stella Lourenco, associata di Psicologia.

I cani sanno contare, lo dimostra uno studio

Stando a quanto riportato da globalist.it, per giungere a tale conclusione, durante la ricerca è stato scansionato il cervello dei cani coinvolti - undici esemplari di razze diverse, di cui otto hanno mostrato una maggiore attivazione - mentre vedevano un numero variabile di punti lampeggianti su uno schermo. Ed è così facendo che la corteccia parieto-temporale di questi animali ha reagito alle differenze riguardo al numero dei punti. Nel fare ciò, i ricercatori hanno mantenuto costante l’area totale puntinata, dimostrando che era il numero degli elementi e non la dimensione a generare la risposta nei quadrupedi. A dividere uomo e cane sono 80 milioni di evoluzione, così come osserva Berns, ma adesso questi risultati forniscono alcune delle prove più evidenti - fa sapere l’autore dello studio - che la numerosità sia un meccanismo neurale condiviso”.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo