Investe cane e lo lascia morire

Investe cane e lo lascia morire
Autore:
Cani.com
13 Maggio 2015

Ennesimo caso di indifferenza e insensibilità nei confronti nei nostri amici a quattro zampe. Nel centro di Olmo, frazione di Arezzo, il conducente di una Mercedes ha in questi ultimi giorni investito un cane, dandosi poi alla fuga e facendolo così agonizzare sul ciglio della strada. Con la precisione - si legge in un articolo pubblicato su lanazione.it - l’uomo sarebbe sceso dall’auto e lo avrebbe spostato ai margini della carreggiata senza avvisare i soccorsi. Solo dopo alcune ore ha chiamato la polizia municipale per i rilievi ma, al momento dell'intervento della pattuglia, risultava evidente che l'animale era già morto da alcune ore. Il veterinario non ha potuto che costatarne il decesso. Il conducente dell’auto è stato coì sanzionato sulla base dell'art. 189 comma 9 bis del Codice della strada, poiché non ha posto in atto tutte le misure idonee ad assicurare un intervento tempestivo di soccorso all'animale. Non tutti forse sanno, infatti, che l’omissione di soccorso in caso di incidente con animale costituisce a tutti gli effetti un reato e che, in questi casi, occorre fermarsi per offrire aiuto al malcapitato che è finito sotto le ruote (vedi articolo: http://ow.ly/MT9wI).

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo