La missione di Meena, ragazza di 14 anni adottata: aiutare i cani anziani

La missione di Meena, ragazza di 14 anni adottata: aiutare i cani anziani
Autore:
Cani.com
05 Agosto 2020

Aiutare i cani meno fortunati a trovare una casa, soprattutto quelli anziani, troppo spesso costretti a trascorrere gli ultimi anni della loro vita dentro una gabbia. È quanto vuole fare Meena Kumat, 14enne che sa bene che significa vivere in adozione. La ragazzina, infatti, a nove mesi è stata trovata in un cestino di vimini, abbandonata nel campus universitario di Pune, in India. Dopo un anno trascorso in orfanotrofio, la piccola è stata poi adottata da una coppia e portata a San Jose, in California. Ed è qui, che nel tempo, ha iniziato a frequentare un rifugio per cani ormai anziani, il Muttville Senior Dog Rescue, maturando in lei quella che sente come una vera e propria missione.

La missione di Meena, ragazza di 14 anni adottata: aiutare i cani anziani

Stando a quanto riportato da edition.cnn.com, essendo troppo giovane per diventare una volontaria e in attesa di avere l’età minima per ricoprire questo ruolo, Meena aiuta a suo modo per promuovere l’adozione dei vecchietti a quattro zampe, presentandosi come un vero e proprio esempio di generosità da seguire. Grazie a lei, sono stati raccolti 14 mila dollari: personalmente è riuscita a racimolare 7 mila dollari, raddoppiata grazie al programma Intel Volunteer Matching Grant dell'azienda per cui lavora il padre, che incoraggia i dipendenti a donare tempo, denaro o lavoro a organizzazioni no profit.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo