Lanciano cane dalla terrazza: arrestati due studenti

Lanciano cane dalla terrazza: arrestati due studenti
Autore:
Cani.com
07 Luglio 2016

Preso dalla pelle del collo e della schiena, un povero cagnetto randagio è stato lanciato senza alcuna pietà dalla terrazza di un college indiano. È accaduto, circa due settimane fa, a Chennai, nei pressi di Tamil Nadu nel Sud dell’India. La raccapricciante scena è stata ripresa da uno degli aguzzini e poi pubblicata on line, ottenendo molte visualizzazioni ma anche numerose critiche da parte di animalisti e non.

Nel video, in particolare, si vede un ragazzo afferrare e sollevare il cagnolino scodinzolante, guardare divertito verso la telecamera e poi, senza alcun rimorso, gettare l’animale nella boscaglia sotto. Subito dopo si sente il guaito di dolore del cane che, sbattendo violentemente per terra, ha riportato per fortuna solamente una frattura alla zampa posteriore destra. Ed ecco che, in seguito alla condivisione in Rete del filmato, immediata è partita la caccia ai responsabili. A tal proposito, la stessa sezione indiana dell’organizzazione Humane Society International ha offerto una ricompensa a chiunque fosse in grado di fornire dati e indizi sull’accaduto.

Lanciano cane dalla terrazza: arrestati due studenti

Ad essere accusati per il reato di uccisione e mutilazione di animali, due studenti di Medicina, giunti al loro ultimo anno di studi. Durante l’interrogatorio, i due si sarebbero giustificati, dichiarando di aver compiuto il feroce gesto “solo per divertimento”. La denuncia - si legge su greenstyle.it - è stata depositata e molti animalisti e attivisti si sono resi disponibili per partecipare all’inchiesta. Lo stesso college dove i due stanno studiando sta partecipando alle indagini e ha richiesto l’intervento dei genitori. Nel frattempo, nel Paese si stanno richiedendo leggi molto più severe riguardo al reato di crudeltà sugli animali.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo