Non solo canili lager

Non solo canili lager
21 Gennaio 2011

Parliamo spesso di posti orrendi dove vengono “stipati” dei poveri cani, i cosiddetti “canili lager”, oggi però vogliamo parlare di un posto diverso. A Segrate in provincia di Milano si trova un rifugio per cani abbandonati gestita da una novantina di volontari e un team di veterinari che si danno il cambio per rendere la loro vita il più normale possibile. Qui arrivano animali trovati per strada, ma anche cuccioli abbandonati e cani che per anni hanno vissuto in famiglia e che, all’improvviso, sono stati abbandonati dai loro stessi padroni. La struttura di oltre tremila metri quadrati è stata acquistata dalla Lega nazionale per la difesa del cane e negli ultimi anni sono stati realizzati i lavori di ristrutturazione che hanno fatto di questo luogo non un semplice canile, ma un rifugio accogliente e all’avanguardia. Qui ci sono box riscaldati in inverno e climatizzati d’estate per ogni cane ospitato e all’interno del rifugio è presente una sala operatoria dove ogni settimana i cani che hanno bisogno di interventi vengono curati dai nostri veterinari.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo