Orgia con il cane

Orgia con il cane
Autore:
Cani.com
03 Novembre 2014

È una storia davvero agghiacciante quella riportata, sabato scorso, sul blog ufficiale dell’Associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidaa): per diverse settimane un Mastino napoletano sarebbe stato impiegato in più orge, aventi come protagonisti un funzionario pubblico, una donna e un noto trans bresciano. Il tutto si sarebbe svolto ogni due/tre giorni, in un appartamento del rione San Polo di Brescia, precisamente in quello dell’insospettabile professionista. Ciò fino a quando - visto i guaiti, le urla di piacere femminile e i gemiti di vario genere provenienti dall’abitazione, il tutto per circa due ore - un’arzilla ultrasettantenne, stufa di questi “rumori molesti”, non ha deciso di far valere le proprie ragioni andando dal vicino di casa, facendo così la sconvolgente scoperta: trovata la porta aperta e una volta entrata, infatti, l’anziana donna “si è trovata - si apprende da Aidaa - davanti a una scena apocalittica di sesso a tre, con il Mastino napoletano a fare la parte del leone”. La scena di un vero film porno. Dopo essersi ripresa dallo shock, l’arzilla ultrasettantenne ha poi chiamato il telefono amico dell’associazione animalista, denunciando quanto visto e dicendosi disgustata. Dapprima si è pensato a una bufala. Ora, invece, il caso - si legge in un articolo pubblicato su bresciaoggi.it - finirà in Procura e scatteranno verifiche e interrogatori. Saranno sentiti, anche, altri vicini di casa del funzionario.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo