Picchiava il cane: incastrato da video di sicurezza

Picchiava il cane: incastrato da video di sicurezza
Autore:
Cani.com
17 Aprile 2015

L’ennesimo caso di maltrattamento riguardante i nostri amici a quattro zampe vede protagonista, questa volta, un ragazzo leccese di 25 anni, accusato di aver picchiato ripetutamente e senza alcuno scrupolo il proprio cane. Stando a quanto riportato da un articolo pubblicato su tgcom24.mediaset.it, il giovane sarebbe stato denunciato dalla polizia dopo la segnalazione di una vicina di casa che, avendo sentito numerose volte l’animale guaire in seguito alle urla del padrone, ha pensato bene di allertare il 113. Inizialmente, il 25enne - che vive con altri due ragazzi della stessa età - sembra abbia negato di possedere un cane, per poi le sue dichiarazioni essere smentite dai fatti. Gli agenti, infatti, hanno trovato nel terrazzino dell’appartamento l’animale in uno stato di salute precario: il quadrupede, infatti, presentava delle chiare ferite da taglio, probabilmente dovute da un vetro rotto, per cui è stato subito trasportato al canile municipale. Oltretutto, il giovane sarebbe stato incastrato da un video di due anni fa, in cui si vede prendere Rocky - questo il nome del quattro zampe - crudelmente a calci. Adesso il cane si trova sotto la tutela del Comune e sembra stare decisamente meglio. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo