Proprietari e cani insieme nello stesso cimitero

Proprietari e cani insieme nello stesso cimitero
Autore:
Cani.com
10 Ottobre 2016

Una sepoltura congiunta con il proprio amico a quattro zampe, per condividere anche l’eternità. È l’opportunità che si vuole offrire ai cittadini di New York, dal momento che sempre di più - e non solo da loro - i cani sono visti come membri, a tutti gli effetti, della famiglia.

I cimiteri per animali si stanno sempre più diffondendo in tutto il mondo, ma si tratta di solito di strutture apposite, mentre la possibilità di essere sepolti al proprio beniamino a quattro zampe è molto più rara. La proposta newyorkese - approvata lunedì scorso da Andrew M. Cuomo, governatore di New York - rappresenterebbe, quindi, non proprio una novità, ma farebbe sperare a una diffusione sempre più massiccia anche di questa possibilità.

Proprietari e cani insieme nello stesso cimitero

Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su greenstyle.it, la normativa prevede la cremazione al momento della morte dell’animale, per motivi di sicurezza. Le ceneri poi possono essere sepolte nella stessa tomba del proprietario, anche a distanza di anni dalla scomparsa di quest’ultimo.

Il tutto avverrà in alcune strutture organizzate, completamente no-profit, affinché anche i ceti meno abbienti possano usufruire di questa opportunità. La novità non riguarda, invece, le aree gestite da associazioni religiose dove, a seconda del credo, può rimanere in vigore il divieto per cani e gatti. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo