Ragazzino si perde nel bosco, un Labrador lo salva

Ragazzino si perde nel bosco, un Labrador lo salva
Autore:
Cani.com
27 Luglio 2016

Salvo grazie all’aiuto di un angelo a quattro zampe. È la commovente storia di un ragazzino di 14 anni, Juan Heriberto Trevino della cittadina messicana di Galeana, confortato e sostenuto da un esemplare di Labrador dal manto biondo, Max, durante il suo smarrimento presso la Sierra Madre.

Stando a quanto riportato su The Telegraph, il giovane si trovava in escursione con un gruppo di coetanei e adulti, quando a un certo punto si è allontanato da loro per cercare un po’ di legna da ardere. Ed è proprio in quell’occasione che ha perso l’equilibrio, scivolando in un piccolo burrone. Spaesato e smarrito, sarebbe stato incapace di ritornare al campo e di ricongiungersi con i suoi amici, se non fosse stato per Max, appartenente a un nucleo familiare di zona.

Ragazzino si perde nel bosco, un Labrador lo salva

Il cane l’avrebbe dapprima seguito fino in fondo al burrone, rimanendo al suo fianco. Poi lo avrebbe sostenuto durante il suo cammino nel crepaccio, alla ricerca di un posto dove ripararsi. Protetti dai rami di un grande albero, si sarebbero, quindi, accoccolati vicini, con Max sdraiato sulle gambe del ragazzo per tenerlo al caldo.

Dopodiché, l’animale avrebbe condotto il ragazzino verso una fonte d’acqua. Solo dopo 48 ore di attesa, i due sono stati trovati da due soccorritori a cavallo, che per caso stavano passando in quella zona e che sono stati allertati dal cane stesso. Il ragazzo è apparso denutrito e stanco, ma comunque non in condizioni preoccupanti. Probabilmente il tutto avrebbe preso una piega diversa e più grave, se non ci fosse stato Max al suo fianco, che con grande generosità ha fornito al ragazzo tutta la forza necessaria per non arrendersi.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo