Riabbraccia il suo cane dopo 4 anni

Riabbraccia il suo cane dopo 4 anni
Autore:
Cani.com
22 Maggio 2015

Aveva da  qualche tempo perso le speranze di ritrovare la sua adorata cagnolina - una Pit Bull di nome Star, che al momento della scomparsa aveva undici mesi - Crystal Sullenger di Portland, nello Stato americano dell’Oregon. Invece, alcuni giorni fa, una mail ha immediatamente riacceso le sue speranze: la piccola cagnolina, dopo ben quattro anni di lontananza, era stata avvistata in un quartiere vicino alla città americana durante una retata antidroga. Ed ecco che, una volta riconosciuta, la donna ha potuto riabbracciarla.

Riabbraccia il suo cane dopo 4 anni

Star è scomparsa dal giardino di casa ben quattro anni fa, quando ancora era solo una cucciola. Magari perché spaventata o attratta da qualche animale o oggetto, oppure perché semplicemente rubata da qualche malintenzionato. Immediate le ricerche per ritrovarla: volantini, piccoli cartelloni con utili indicazioni per tutta Portaland non hanno portato ad alcun risultato. Ben presto così Crystal ha perso le speranze di ritrovare la sua adorata la cagnolina e, trasferitesi a Pendleton con il marito dopo aver adottati altri due Pit Bull, la donna - si legge in un articolo pubblicato su greenstyle.it - ha fatto ripartire la sua vita, aprendo un rifugio per cani dal nome di Paws.

Una vita tranquilla, fino a quando, lo scorso 8 maggio non è arrivata la comunicazione del probabile avvistamento di Star. La cagnetta è stata ritrovata con lo stesso collare che indossava al momento della scomparsa e con la stessa licenza attestata alla donna, sebbene ormai scaduta da tempo. Inoltre, presentava una frattura posteriore e unghie lunghe dipinte, non curate, tipiche dei cani costretti alla reclusione. Come se non bastasse, erano evidenti i segni di ripetute gravidanze. Grazie a una foto, Crystal è riuscita a riconoscerla e con una doppia staffetta a organizzare il viaggio fino a un fast food di Pendleton. Scesa dalla macchina, la cagnolina sembrava in un primo momento incerta, ma dopo una rapida occhiata è corsa tra le braccia della sua mamma umana in lacrime.  

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo