Salva cane disabile grazie al web

Salva cane disabile grazie al web
Autore:
Cani.com
24 Novembre 2014

Una turista canadese trova un cucciolo con gli arti posteriori del tutto paralizzati su una spiaggia della Thailandia e lo salva grazie al web. Protagonista di questa commovente e meravigliosa storia a lieto fine è Meagan Penman, in vacanza in territorio thailandese quando si è imbattuta in questo cucciolo - ribattezzato Leo - che si trascinava stanco e malaticcio sulla sabbia (vedi foto). Dapprima - si apprende da un articolo pubblicato su Yahoo Notizie - la donna ha tentato di salvarlo cercando un ambulatorio dove ricoverarlo, ma in nessuno di questi ha trovato posto. Dopodiché, tramite il sito GoFoundMe, ha richiesto al popolo della Rete i fondi per sostenere le spese necessarie a portare il cane in Canada con lei e sottoporlo alle cure veterinarie di cui aveva bisogno: sono stati raccolti, così, ben oltre 7mila dollari. Oggi Leo sta meglio ed è un cane felice assieme alla sua nuova padrona, una certa Jamie, individuata da Meagan grazie a un annuncio pubblicato su Facebook. Tutte e due le donne si stanno prendendo cura di lui e sperano che al più presto possa riprendersi del tutto, in modo da condurre una vita migliore e più normale. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo