Sei zampe e due code: Skipper, un cucciolo speciale

Sei zampe e due code: Skipper, un cucciolo speciale
Autore:
Cani.com
01 Marzo 2021

“Un miracolo chiamato Skipper, letteralmente”, così l’hanno definito i dottori. Si tratta di un cucciolo incrocio di Border Collie e Australian Shepherd nato lo scorso 16 febbraio, a Oklahoma City, con sei zampe e due o code. Potrebbe essere il primo cane documentato a sopravvivere in queste condizioni.

Sei zampe e due code: Skipper, un cucciolo speciale

Stando a quanto riportato da edition.cnn.com, i medici del Neel Veterinary gli hanno diagnosticato due malattie congenite, chiamate monocephalus dipygus e monocephalus rachipagus dibrachius tetrapus. In poche parole, Skipper ha una testa e un solo busto ma due regioni pelviche, due vie urinarie inferiori, due sistemi riproduttivi, due code e sei zampe”. Si potrebbe trattare di un raro caso vivente di fetus in fetu: quando l’ovulo fecondato ha cercato di dividersi, non si è separato completamente. Nonostante la sua rara condizione e anche la spina bifida, gli organi del cucciolo sembrano essere in ottima forma e tutte le sue zampe si muovono, rispondendo agli stimoli. Non si sa molto riguardo al suo futuro ma i medici che se ne stanno prendendo cura assicurano: “Continueremo a fare ricerche sulle sue condizioni, monitoreremo lo sviluppo e lo aiuteremo a stare bene e a suo agio per il resto della vita”.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo