Un cane per abbattere le barriere interne

Un cane per abbattere le barriere interne
30 Novembre 2010

E’ così che amano definire i cani addestrati ceduti gratuitamente a disabili di vario tipo, un aiuto a combattere le barriere interne del disabile stesso. La Ghismo onlus è un'associazione che si occupa della selezione, allevamento e preparazione di cani per l'utilità sociale. Una volta addestrati, i cani vengono affidati a persone con disabilità fisiche o vengono impiegati in attività di pet therapy, a favore di persone portatrici di problematiche di tipo fisico e/o psichico. In pochi anni l'associazione è riuscita a impiantare un allevamento dove si svolge un'importante attività di selezione. I cani vengono allenati quotidianamente dai volontari dell'associazione al fine di essere preparati per l'utilità sociale oppure per l'impiego in attività di pet therapy. Otto cani addestrati sono stati assegnati gratuitamente ad altrettante persone con disabilità fisiche molto gravi. E al fine di creare e mantenere un equilibrato affiatamento tra il cane e la persona, vengono tenute gratuitamente esercitazioni collettive con cadenza settimanale nelle stagioni fredde e bisettimanale in quelle più calde. Per quanto riguarda specificamente la pet therapy, i cani dell'associazione, opportunamente preparati, sono anche protagonisti di terapie assistite a favore di persone con problematiche di tipo psichico (ritardi mentali, disturbi d'ansia, del comportamento, autismo, sindrome di Down).

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo