Uniti dallo stesso tipo di paralisi: la storia di Bandit e Darrell

Uniti dallo stesso tipo di paralisi: la storia di Bandit e Darrell
Autore:
Cani.com
10 Febbraio 2020

Un uomo in sedia a rotelle e un cane su un carrellino speciale uniti dalla stessa disabilità. Accade ad Atlanta, in Georgia (Usa). Protagonisti sono Darrell Rider e il suo compagno a quattro zampe Bandit, un trovatello adottato dal rifugio Gwinnett Jail Dogs e già rifiutato quattro volte che, se non fosse stato per la generosità dell’uomo e della moglie Sue, avrebbe avuto un triste destino. Invece i due sono diventati l’uno l’ombra dell’altro e la loro storia sta ora commuovendo gli Stati Uniti d’America.

Uniti dallo stesso tipo di paralisi: la storia di Bandit e Darrell

“Siamo proprio uguali, racconta Darrell, così come riporta tgcom24.mediaset.it. “La parte più importante di Bandit - aggiunge l’uomo - è che lui e io condividiamo lo stesso tipo di paralisi e che usiamo una sedia a rotelle per andare in giro". E ancora: "Io e Sue sappiamo com'è la vita su una sedia a rotelle, sapevamo cosa era necessario per Bandit e abbiamo anche sentito subito un forte feeling con lui”. Da qui la scelta dell’adozione e l’inizio di una profonda amicizia, fatta di sintonia e complicità. C'è anche una pagina Facebook che racconta la vita del cane in casa di Darrell assieme ad atri cani. Finalmente il quattro zampe può buttarsi alle spalle la sofferenza finora patita e iniziare una nuova esistenza, circondato d’amore e attenzioni.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo