6 maggio 2022
1 min

Bambini di seconda elementare disegnano immagini di cani da rifugio per farli adottare

adozione storie belle

È un modo davvero originale, quello utilizzato da una volontaria dell’Adoption First Animal Rescue di Jacksonville, nella Carolina del Nord (Usa), per aiutare alcuni cani del rifugio a trovare finalmente una casa: alcuni bimbi della seconda elementare, facenti parte della classe del figlio, sono stati infatti invitati a scrivere la biografia del quattro zampe che più desideravano, accompagnandola con un suo disegno. Spesso la scelta è ricaduta negli animali con disabilità, per mostrare alle persone quanto siano creature meravigliose.

Stando a quanto riportato da thedodo.com, Norah Wimer – questo il nome della volontaria – non aveva idea di quale sarebbe stato il risultato dell’iniziativa, invece a quanto pare, come racconta la stessa donna, le biografie con disegni scritte dai bambini sembrano aver suscitato molto interesse. Alcune risultano divertenti, altre dolci, tutte comunque riescono a delineare una grande personalità dei cani, invogliando ad adottarli. Già alcuni di loro, come Baylor, Tink, Kevine Tygra, sono stati adottati, altri sono in prova dai loro potenziali adottanti. In ogni caso, il progetto porttao avanti da questi bambini ha riscosso un grande successo. Attualmente è possibile visualizzare le biografie sui profili Facebook e TikTok dell’Adoption First Animal Rescue.