18 febbraio 2010
2 min

Buffe storie di cani

Arriva dall’inghilterra una classifica davvero molto singolare; coinvolge i nostri amici cani.
Il times ha elencato le dieci richieste di risarcimento più strane pervenute ad alcune compagnie di assicurazioni per polizze di infortunio per cani e gatti.
Ecco in sintesi cosa è successo:
-Alfie, un Labrador, ha mangiato un cucchiaio di legno mentre il suo padrone cuoceva biscotti. L’Rx ha individuato il cucchiaio rimosso chirurgicamente.
-Un gatto ha subito un intervento per rimuovere le cinque dita di gomma che appartenevano a un costume per Halloween
-Busta, uno Staffordshire che si è mangiato una papera di gomma, era sparita dalla vasca da bagno
-un Bulldog si era mangiato un’intera seggiola di legno.
-Un Jack Russell che giocava con un bambino ha preso in bocca un giocattolo più grosso di quanto potesse masticare e l’ha ingoiato intero.
-Uno Springer Spaniel che giocava correndo e tenendo in bocca un bastone appuntito, si è rovesciato piantandosi l’attrezzo nel collo fino alla gola. Ora vive felice vicino a Londra.
-Un Labrador si è ingoiato prima l’esca e poi l’amo.
-Un bastardino si è mangiato una scatola di antidolorifico. La terapia intensiva lo ha salvato
-Uno Schnauzer è stato operato dopo aver ingoiato numerosi pacchetti di assorbenti
-Un Valhund, è stato curato per essersi fatto morsicare un labbro da un topo.