18 luglio 2022
1 min

Cagnolino privo di sensi tra le fiamme, salvato dai Vigili del fuoco

salvataggio

Divampa un incendio in casa nel Casertano e un cagnolino sviene tra le fiamme, ma fortunatamente intervengono i Vigili del fuoco e lo salvano. È accaduto, alcuni giorni fa, in una mansarda di un palazzo nel Comune di Casapulla. Il fortunato protagonista di questa disavventura a lieto fine è un esemplare di Bulldog francese, dal manto scuro, che adesso sta bene.

Stando a quanto riportato da fanpage.it, intervenuti sul posto, i pompieri del comando provinciale di Caserta hanno immediatamente provveduto a spegnere l’incendio, salvando il quattro zampe svenuto che era rimasto intrappolato e allo stesso tempo evitando che le fiamme si propagassero anche alle strutture limitrofe. Durante le operazioni di spegnimento è stata utilizzata un’autobotte inviata dalla sede centrale del comando. Invece, una volta raggiunto il cagnolino, i vigili del fuoco hanno iniziato una manovra di rianimazione, facendo ricorso a una bombola d’ossigeno che avevano in dotazione. Così si è riusciti a farlo rinvenire, per poi consegnarlo alle cure di un veterinario intervenuto sul luogo su segnalazione degli stessi pompieri. Se non fosse stato per il repentino intervento dei Vigili del fuoco, molto probabilmente sarebbe morto. Una volta spento l’incendio, l’appartamento è stato messo in sicurezza.