Canarie, cani intrappolati dalla lava ricevono acqua e cibo da droni

Canarie, cani intrappolati dalla lava ricevono acqua e cibo da droni
Autore:
Cani.com
14 Ottobre 2021

Da alcuni giorni gli viene fornito acqua e cibo tramite dei droni, perché intrappolati dalla lava in due stagni sull’isola di La Palma, alla Canarie, dove da circa un mese è ritornato attivo il vulcano Cumbre Vieja. I protagonisti di questa incredibile storia che sta tenendo tutti con il fiato sospeso sono almeno quattro cani di razza Podenco, ma gli animali in pericolo, secondo le segnalazioni dell’associazione animalista leales.org, potrebbe essere di più. Adesso è corsa contro il tempo per tirarli fuori da lì e salvarli.

Canarie, cani intrappolati dalla lava ricevono acqua e cibo da droni

Stando a quanto riportato da scienze.fanpage.it, ad annunciare il ritrovamento dei cani è stato il Consiglio di La Palma, che sta monitorando e gestendo la situazione anche grazie al prezioso supporto di alcune aziende locali. Si sta provvedendo alle necessità basilari degli animali con l’ausilio di droni, l’unico mezzo attualmente in grado di raggiungerli. Al momento, invece, il salvataggio via terra non è possibile a causa delle temperature elevatissime che circondano i due stagni, ma la leales.org sarebbe stata contattata da una ditta specializzata in droni cargo (trasporto merci) che ha dato la propria disponibilità per tentare il salvataggio dei quattro zampe. Il problema è che i droni non sono legalmente autorizzati per il trasporto di animali vivi, motivo per cui servirebbe una via libera straordinario delle autorità. Dall’altro canto, l’associazione animalista che si sta occupando della vicenda avrebbe già ricevuto proposte per creare una campagna di crowndfunding con l’obiettivo di coprire eventuali multe.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo