28 giugno 2017
1 min

Cane chiuso sotto il sole: denunciato il proprietario

attualità

Quattro zampe salvato in extremis a Roma dal caldo torrido di questi ultimi giorni. Il proprietario lo aveva lasciato chiuso in auto sotto il sole, noncurante delle elevate temperature. Per fortuna, una donna che passava per caso nei paraggi in cui si trovava la macchina, notando la sofferenza dell’animale, ha aspettato dapprima che il suo padrone ritornasse ma poi, per evitare il peggio, ha allertato il 112.

Purtroppo, nonostante i tanti appelli che sempre in questo periodo circolano affinché i proprietari di cani evitino questo comportamento, casi come quello accaduto nella capitale in via Baldo degli Ubaldi non sono così rari. Questa volta almeno il lieto fine.

Quando sul posto è arrivata una volante, il quattro zampe era ormai accasciato e non dava segni di vita. Insomma, da subito i Carabinieri hanno constatato che la situazione era grave per cui, non trovando altra scelta, hanno provveduto ad aprire l’auto per liberare da quella prigione di fuoco l’animale. Rinfrescato e fatto bere, è riuscito a riprendersi subito. Anche un veterinario ha poi accertato il suo buono stato di salute. Il proprietario solo qualche tempo dopo si è recato al commissariato, dove è stato denunciato.