Cane smarrito tra la neve sull'Aspromonte salvato da alcuni escursionisti

Cane smarrito tra la neve sull'Aspromonte salvato da alcuni escursionisti
Autore:
Cani.com
26 Gennaio 2021

Vagava ferito tra la neve, alle pendici del Montalto nel cuore dell’Aspromonte, ma fortunatamente tre giovani che si erano recati sul luogo per trascorrere un weekend a contatto con la natura l’hanno salvato, prendendosene prima cura e poi provvedendo a farlo ritornare a casa. Una storia lieto fine che vede protagonista un cane da caccia: ora sta bene e si è ricongiunto con il proprietario.

Cane smarrito tra la neve sull'Aspromonte salvato da alcuni escursionisti

Stando a quanto riportato da strettoweb.com, in cui è possibile prendere visione di foto e video, il cane avrebbe seguito i tre giovani escursionisti per chilometri e chilometri, fino a quando gli uomini non hanno deciso di allestire quello che sarebbe stato il loro rifugio. Poi uno di loro ha notato che l’animale aveva una zampa ferita e sanguinante, ed così che i tre escursionisti hanno provveduta a curarla, disinfettandola e fasciandola. Dopodiché, hanno raggiunto un altro riparo per il quattro zampe, che è rimasto coperto tutta la notte sotto vari teli. Infine, una volta che si sono accorti che il quadrupede aveva appesa al collo un’etichetta con il numero di telefono del proprietario, con non poche difficoltà sono riusciti a contattare il suo amico umano che, una volta avvertito, si è recato sul luogo per recuperare il peloso. Al solo rumore dell’auto, il cane gli è corso subito incontro.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo