Glicy, il primo cane allerta diabete della Sardegna

Glicy, il primo cane allerta diabete della Sardegna
Autore:
Cani.com
04 Marzo 2021

Con il suo fiuto riesce a riconoscere picchi di glicemia, aiutando Silvio, un bambino di 13 anni affetto da diabete di tipo 1 e i suoi genitori, Daniela e Angelo Boi, a tenere sotto controllo la malattia del figlio. Si tratta di Glicy, Barboncina di due anni e mezzo, primo cane allerta diabete della Sardegna che a breve riceverà il diploma che attesta questa sua particolare abilità. Ancora una volta i nostri amici a quattro zampe si rivelano molto importanti nel supportare persone con difficoltà.

Glicy, il primo cane allerta diabete della Sardegna

Stando a quanto riportato da ansa.it, la Barboncina aveva solo due mesi e mezzo quando ha conosciuto il suo padroncino, da allora è diventata compagna fedele di giochi ma anche il suo salva-vita. Ciò è stato possibile nel 2018, grazie al Progetto Serena Onlus e Roberto Zampieri, educatore cinofilo di Verona, ideatore di un protocollo particolare per l’addestramento di cani-allerta diabete. “Glicy - raccontano i genitori del bambino - aveva 2 mesi e Silvio 10 anni quando abbiamo iniziato l'addestramento, che si è svolto inizialmente a casa nostra con incontri settimanali con l'educatore. Dopo solo due mesi Glicy è riuscita a riconoscere picchi di glicemia anche in persone estranee alla famiglia. Con lui la nostra vita, la nostra quotidianità è cambiata decisamente in meglio”.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo