2 settembre 2015
2 min

Il cane? Meglio del partner!

attualità studio

Amare Fido più del proprio compagno di vita e preferirlo al partner per coccole e carezze. È la predisposizione emersa durante un sondaggio condotto negli Usa dall’azienda Pooch Perks. Una survey che ha coinvolto 1.000 proprietari di cani.

“I nostri cani – spiega Tina Vidal, presidente della Pooch Perks, così come si legge in un articolo pubblicato su greenstyle.it – sono molto più che semplici animali domestici. Sono compagni che forniscono supporto emotivo e portano gioia nelle nostre vite, in modo simile a quel che s’intende per il coniuge. Quindi il fatto che molti americani sceglierebbero il loro cane rispetto al partner, potrebbe non essere una sorpresa per coloro che farebbero di tutto per i loro cuccioli”.

In particolare, durante il sondaggio, il 38% degli intervistati ha affermato di amare il proprio amico a quattro zampe più del partner e che, in una scala da 1 a 10, l’eventuale separazione da lui segnerebbe una media di 9.1 contro gli 8.8 della fine della storia con la propria metà. Ci sarebbe davvero, quindi, poca differenza tra questi due tipi di dolori.

Non solo. Il 94% del campione svela come sia importante che l’animale gradisca la nuova conquista, mentre il 71% afferma che la relazione sarebbe problematica nel caso cane e compagno non riuscissero ad andare d’accordo.