24 luglio 2020
1 min

Il dolore di Orlando Bloom: sul cuore si tatua il nome del cane morto

amore attualità

Mighty. Questo il nome del suo adorato cagnolino, scomparso alcuni giorni e alla fine ritrovato morto. Il famoso attore Orlando Bloom ha tatuato il suo nome sul petto, come a sigillare per sempre il suo ricordo nel cuore. Un dolore enorme e condiviso da tanti che, come lui, hanno perso il loro amico a quattro zampe.

Solo alcuni giorni fa Bloom aveva annunciata la scomparsa del suo Barboncino sui social: “Adesso Mighty è dall’altra parte. Dopo 7 giorni di ricerche dall’alba al tramonto e nelle ore piccole, oggi, il 7 ° giorno ~ il numero di completamento ~ abbiamo trovato il suo collare … Ho pianto più questa settimana di quanto pensassi possibile, che è stato molto catartico e di uarigione … Non ho lasciato nulla di intentato, ho strisciato attraverso tutti i buchi dell’uomo, sotto le strade, perlustrato ogni cortile e letto del torrente. Anche due cani da fiuto hanno fatto del loro meglio…”. Ma, dopo una settimana di ricerche continue, il cagnolino è stato ritrovato morto. Bloom lo comunica con un altro commovente post sul suo profilo Instagram, assieme alla decisione, per l’appunto, di tatuare il nome del cucciolo sul petto.