27 luglio 2011
1 min

Il fiuto di Tommy ritrova un anziano scomparso

aiuto cani

Il fiuto di Tommy, pastore tedesco in forza ai Carabinieri di Padova, ha permesso di trovare ieri pomeriggio i resti del 77enne scomparso un mese fa dopo essersi allontanato dalla casa di riposo in cui era ospite a Imola, alle porte di Bologna. Nonostante le ricerche abbiano preso il via immediatamente, il 77enne non e’ stato individuato fino a ieri, quando i suoi resti sono stati ‘fiutati’ dal cane Tommy, nel corso di una battuta di ricerca pianificata dai Carabinieri di Imola d’intesa con il Comune, a cui hanno partecipato anche volontari della Protezione civile. Alle ricerche hanno preso parte anche quattro cani specializzati (della protezione civile di Bologna e del Nucleo cinofili Carabinieri di Padova) ed e’ stato proprio Tommy a trovare il cadavere dell’anziano che si trovava a circa 500 metri dalla sua casa di residenza, a valle di un pendio, nascosta tra le sterpaglie in prossimità di un fossato circondato da arbusti.