Il proprietario muore, il cane muore un'ora dopo

Il proprietario muore, il cane muore un'ora dopo
Autore:
Cani.com
29 Maggio 2020

Insieme fino alla morte. Così un ex veterano dell’Air Force, Daniel Hove, e il suo Labrador di nome Gunner e di 11 anni, deceduti l’uno a distanza di un’ora dall’altro. Una storia che commuove, che arriva dritta al cuore e che ben testimonia il legame spesso indissolubile che si può venire a creare tra un animale e il suo compagno bipede.

Il proprietario muore, il cane muore un'ora dopo

Stando a quanto riportato da greenme.it, Gunner, da quando nel 2011 è arrivata la diagnosi della malattia, non ha mai lasciato solo il suo proprietario, standogli sempre vicino sia durante le visite mediche che durante le sedute di chemioterapia. Affinché non si separassero e il cane potesse monitorare le condizioni del suo amico umano anche di notte - come si può vedere in foto - accanto al letto di Daniel ne era stato collocato un altro per l’animale. E così fino agli ultimi giorni della malattia. Incredibile l’empatia tra i due: Quando mio padre tremava, anche il cane tremava. Se mio ​​padre era irrequieto, il cane era irrequieto, racconta la figlia di Daniel, Heather Nicoletti. E ancora: “Sapevamo che se ne sarebbero andati insieme. Gunner - aggiunge la donna - non poteva vivere senza mio padre e ha scelto di raggiungerlo”. I due sono morti a distanza di un’ora. Adesso il loro amore è eterno.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo