29 agosto 2022
2 min

Il suo cane le fa capire che ha un tumore al seno: la storia di Lucy e Broady

amicizia cane eroe cani particolari

È immensamente grata al suo cane Broady la 45enne Lucy Giles di Didcot, Oxon, in Inghilterra. Il suo Terranova nero e di 70 kg, infatti, le ha fatto capire di avere un tumore al senso, di fatto salvandole la vita. La donna ha deciso di raccontare la sua storia, oltre che per ringraziare il suo adorato amico a quattro zampe, anche per sensibilizzare gli altri alla raccolta fondi per la ricerca sul cancro.

Stando a quanto riportato da nottinghampost.com, Lucy, grande amante degli animali e già proprietari di due cani, 18 conigli, due gatti e una tartaruga, ha deciso di accogliere in casa Broady nel 2021, dopo che la sua compagna Ashley aveva trascorso sei mesi in ospedale, in gravi condizioni, per aver contratto il Covid. Il cane ha supportato emotivamente entrambe durante il periodo della ripresa e guarigione. Poi, lo scorso settembre, la dolorosa scoperta dopo: “Broady ha iniziato ad annusare e strofinare il naso sulla mia ascella destra. Capitava – spiega Lucy – per lo più quando ero seduta, quindi guardavo la TV o per riposarmi e sempre nello stesso punto alla mia destra. All’inizio, ho pensato che fosse lui a volere un po’ attenzioni, ma mi sembrava strano che fosse attratto sol dal mio lato destro. Una mattina mi stavo lavando sotto la doccia e ho deciso di toccare bene sotto il seno ed esaminarmi ed è allora che ho sentito un nodulo proprio lì sotto l’ascella”. Ed è così che dai controlli medici è emerso che la donna aveva un cancro al seno. Sottoposta a diversi cicli di chemioterapia, non ha attraversato giorni facili e sta continuando la sua battaglia, ma può contare sulla vicinanza dei suoi familiari e ovviamente di Broady. Prosegue dichiarando: “Lui forse è entrato nelle nostre vite per una ragione”.