15 novembre 2021
2 min

Insegnante perde mani e piedi, ora aiuta i bambini grazie al suo cane

pet therapy

Nonostante la sua disabilità, non si è persa d’animo e ha deciso di aiutare i bambini a leggere assistita da Duke, il suo cane di 7 anni. È la commovente storia di Carolyn Coster, insegnante in pensione di Bedford, senza mani e piedi dopo che – riporta bbc.com – il Covid le ha provocato la spesi. Una nuova rinascita resa possibile grazie a un aiutante a quattro zampe molto speciale, mai preparato per essere un cane da Pet Therapy ma che si sta mostrando egregiamente all’altezza dell’impiego.

Entusiasta dell’iniziativa anche la preside della Mappershall Academy, Margaret Newnham, che racconta: “Molti bambini hanno difficoltà a leggere, soprattutto di fronte ad altre persone. Ma quando lo fanno davanti al cane tutto lo stress che hanno viene meno e Duke diventa un importante supporto nel loro processo di apprendimento”. Non avendo esperienze passate di tale tipo, il quattro zampe è stato fatto valutare dall’associazione Pets As Therapy, il passo successivo sarà condurlo anche negli ospedali, in quegli stessi reparti in cui si sono presi cura della sua proprietaria: “Spero – racconta Carolyn Coster – di tornare nel reparto di terapia intensiva del Bedford Hospital, dove sono stata curata. Vorrei tornare lì con Duke”. E dare conforto pure a chi sta per subire un’amputazione, così da non perdere la voglia di vivere.