2 aprile 2015
1 min

Investe cane e non si ferma: denunciato

attualità
Con il suo pesante automezzo ha travolto un trovatello a quattro zampe e poi, nonostante la sollecitazione di alcuni passanti di fermarsi, ha proseguito per la sua strada totalmente incurante di quanto commesso. Ora deve rispondere del reato di omissione di soccorso. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Secondo quanto riportato da un articolo pubblicato su ilmattino.it, il pesante mezzo avrebbe travolto il cane nel Rione Toiano. Nessuna intenzione da parte dell’uomo – autista della De Vizia, l’azienda che cura il servizio igiene in città – di fermarsi e soccorrere il povero animale. Ma una donna che ha osservato tutta la scena ha denunciato il fatto e, attraverso il numero di targa del mezzo e l’orario di servizio, il conducente è stato identificato e dopo rintracciato presso la sua abitazione, dove gli è stata notificata la denuncia del magistrato. Il quattro zampe, invece, è stato immediatamente soccorso e trasferito all’ospedale veterinario di Marano. Purtroppo versa in condizioni gravissime ed è in pericolo di vita.