17 dicembre 2021
2 min

Jack Russell di 14 anni precipita da una scogliera, salvato

salvataggio

È precipitato da una scogliera e ha fatto un volo di oltre 15 metri che gli sarebbe potuto costare la vita. Invece Matteo, un Jack Russell di 14 anni, dopo essere sopravvissuto una notte al freddo, è riuscito a cavarsela grazie al provvidenziale intervento dei Vigili del fuoco di Rapallo. È accaduto sul sentiero tra San Fruttuoso e San Rocco di Camogli, nel Genovese.

Stando a quanto riportato da genovaquotidiana.com, il cagnolino era a passeggio con la proprietaria e il compagno, quando ad un tratto è scivolato su un sentiero, cadendo su una scogliera. Non riuscendolo più a vedere, la coppia ha dato immediatamente l’allarme, ma visto che ormai era buio i Vigili del fuoco hanno dovuto rinviare l’operazione di salvataggio al giorno successivo. Così per una notte Matteo ha dovuto aspettare al freddo, ricavandosi un rifugio tra gli arbusti. Poi, l’indomani mattina, i Vigili si sono messi in azione per trarlo in salvo, anche se l’intervento non è stato affatto facile perché, una volta calatosi giù con le corde, i pompieri inizialmente non riuscivano a sentire l’animale. Il timore era che fosse morte. Invece, dopo un po’ di ricerche, Matteo è stato ritrovato, ferito e infreddolito ma vivo. Tratto in salvo, è stato portato immediatamente dal veterinario.