21 gennaio 2022
2 min

La proprietaria sta male, il cane scappa e viene ritrovato davanti all'ospedale

amicizia amore

È una storia commovente quello che vede protagonista un piccolo cane meticcio di nome Leo e la sua proprietaria, Chiara, uniti da un legame speciale e indissolubile: il quattro zampe, infatti, dopo essere scappato da casa mentre la donna era ricoverata per Covid, è stato ritrovato davanti all’ospedale e a fargli compagnia c’era pure un gatto. È accaduto alcuni giorni fa a Milano, dove Chiara abita da qualche anno dopo aver lasciato Versilia.

Stando a quanto riportato da headtopics.com, il tutto ha avuto inizio quando la proprietaria di Leo, adottato tempo fa in un canile, è risultata positiva al Covid e si è ammalata, trovandosi costretta a rinchiudersi in quarantena con il suo adorato quattro zampe. Ma presto le sue condizioni sono peggiorate a causa della febbre alta e delle forti difficoltà a respirare, tanto da rendere necessario il trasporto tramite ambulanza in ospedale. Ma prima di essere portata via con il mezzo, Chiara, preoccupata per Leo, ha chiesto che venisse avvertita la vicina in modo che potesse accudirlo. Per fortuna il ricovero è durata solo una settimana, ma il ritorno a casa non è stato dei migliori, visto che nel frattempo il quattro zampe era scappato senza lasciare traccia. Poi il lieto fine: Leo è stato ritrovato, bagnato dalla pioggia, smagrito e sporco, nei pressi dell’ospedale assieme a un gattino di pochi mesi che lo seguiva. Adesso la famiglia si è allargata e a fare compagnia al quattro zampe c’è anche Matty, questo il nome dato al micio.