Ritrovato in un pozzo dopo 43 giorni, la storia di Milo

Ritrovato in un pozzo dopo 43 giorni, la storia di Milo
Autore:
Cani.com
08 Marzo 2021

È stato ritrovato vivo, dopo che mancava da casa da 43 giorni, in un pozzo profondo tre metri. Quello che ha vissuto nel corso di questo lungo periodo non si saprà mai, ma adesso Milo, questo il nome del cane protagonista di questa storia a lieto fine proveniente da Sand Lake nel Michigan, si è ricongiunto con la sua famiglia che non ha mai perso la speranza.

Ritrovato in un pozzo dopo 43 giorni, la storia di Milo

Stando a quanto riportato da mirror.co.uk, la segnalazione della presenza del quattro zampe - un esemplare di Springer Spaniel - nel pozzo risale allo scorso 21 febbraio, dopo che da giorni i residenti della zona sentivano abbaiare disperatamente senza capire inizialmente la gravità della cosa. Poi sono andati a controllare e hanno trovato Milo intrappolato in un pozzo di tre metri, impossibilitato a uscire a causa dei muri lisci. Allertati gli agenti del Kent County Animal Shelter, l’animale è stato recuperato mediante una lunga fune e, quindi, messo in salvo. Poi, appresa la notizia, la Lost Paws ha subito riconosciuto il cane, scomparso da un paese vicino lo scorso 8 gennaio. Immensa la gioia della famiglia quando ha saputo del suo ritrovamento: dopo essere sopravvissuto a temperature rigide, tempeste di neve, fame e disidratazione, adesso Milo può rigodersi il caldo della sua casa e l’amore dei suoi proprietari.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo