8 giugno 2022
1 min

Rottweiler rimane incastrato in una ringhiera, salvato

salvataggio

È rimasto con il corpo sospeso nel vuoto e la testa incastrata nella ringhiera del terrazzo in cui si trovava. Una scena da brividi quella davanti alla quale si sono trovati, alcuni giorni fa, la squadra di Vigili del fuoco di Osimo, in provincia di Ancona nelle Marche. Protagonista un povero Rottweiler che fortunatamente è stato messo in salvo e che non ha riportato danni.

Stando a quanto riportato da repubblica.it, ad accorgersi che il quattro zampe penzolava dal quarto piano di un appartamento in via Chiaravallese sono stati, alle 10,30 di mattina, alcuni passanti, che immediatamente hanno allertato il 112. Sul posto sono poi giunti i pompieri che, con tecniche di derivazione Sfa (Speleo alino fluviale) hanno provveduto velocemente a liberare il cane e a riportarlo con le zampe a terra. Dopodiché, accertato il buono stato di salute, l’animale è stato riconsegnato al proprietario.

Non è la prima volta che i Vigili del fuoco si trovano a intervenire in situazioni davvero particolari. Qualche tempo fa, per fare un altro esempio, è stato salvato, nel Messinese in Sicilia, un cucciolo rimasto con la testa incastrata tra le grate di un cancello di un’abitazione.