23 giugno 2022
2 min

Storie di fedeltà: cane attende proprietario davanti all'ospedale per 4 mesi

cani particolari

Ha seguito l’ambulanza e poi aspettato il suo proprietario, un senzatetto accoltellato in un parco pubblico, per quattro mesi davanti alla porta dell’ospedale in cui è stato trasportato. Protagonista di questa storia commovente e di grande fedeltà è un cane marroncino di San Paolo, in Brasile. Purtroppo il quattro zampe non ha più rivisto il suo amico umano, perché l’uomo è morto poche ore dopo per le ferite troppo gravi.

Stando a quanto riportato da mirror.co.uk, il cagnolino ha atteso il ritorno del suo adorato proprietario, giorno dopo giorno, davanti al Santa Casa de Novo Horizonte. A raccontare di lui è Cristine Sardella, che l’ha notato fuori dall’ospedale dopo una visita: “Abbiamo così tanto da imparare dagli animali. Questo cane – raccontava la donna – sta tutti i giorni alla porta dell’ospedale in attesa del suo padrone, purtroppo scomparso. So che è alimentato da alcune persone. La sua attesa è vana, ma l’amore che ha nutrito per il suo proprietario è eterno. Osservo anche il rispetto che il personale dell’ospedale ha per lui. E così, la vita continua, gli animali insegnano agli umani il vero amore”. Grazie a un post sui social, del quattro zampe poi si è preso cura un’associazione animalista, che gli ha trovato una nuova famiglia. Solo che poco dopo è scappato, probabilmente alla ricerca ancora del suo vecchio amico, e di lui ora non si ha più traccia.