7 ottobre 2009
1 min

Trafficanti di cuccioli

Finalmente dei provvedimenti severi in materia di traffico illegale di cani. da adesso questa pratica fuorilegge in Italia diventa reato punibile con una condanna fino a 13 mesi di reclusione, pena che viene aumentata di un terzo se vittime del traffico sono cuccioli di meno di otto settimane di vita. Saranno reato anche le mutilazioni come il taglio della coda, delle orecchie, e altre mutilazioni non motivate da esigenze terapeutiche. Il ddl di ratifica parlamentare della Convenzione di Strasburgo ha ricevuto il via libera del Consiglio dei ministri. La Convenzione, ha spiegato il ministro degli Esteri Frattini «introduce dei principi e delle sanzioni penali, in particolare il divieto di abbandono degli animali, il divieto di maltrattamenti e del causare dolore». «Ma la novita piu importante, e che introduciamo un reato nuovo: quello del traffico illecito di cani e di gatti, con particolare riferimento al traffico di cuccioli». L obiettivo e che la ratifica del Parlamento arrivi entro Natale.