3 maggio 2022
1 min

Ucraina, cane ritrova il suo proprietario: il video della commovente corsa

amore guerra storie belle ucraina

Dall’inferno che sta vivendo negli ultimi tempi l’Ucraina arrivano anche notizie aventi come protagonisti quattro zampe abbandonati o smarriti, che stanno commovendo internauti e non. Tra queste, quella a lieto fine di un cane trovato a Bucha, una delle città ucraine flagellate dalla guerra, ripreso in un video mentre corre verso il suo proprietario appena ritrovato, per poi abbandonarsi fra le sue braccia. Il filmato in poco tempo sta diventando virale, intenerendo il cuore di tutti.

Non è l’unica storia ad aver regalato così dolci emozioni in questi giorni. Qualche settimana fa è stato il cane Pulya, un Pastore tedesco di 12 anni, ad aver catalizzato l’attenzione in Rete: vista la sua impossibilità a camminare, la proprietaria, la 35enne Alisa, ha deciso di caricarlo in spalla per ben 17 chilometri, alternandosi con altri familiari e affrontando tutte le difficoltà del caso, mentre era in fuga dall’Ucraina verso la Polonia. Un gesto così nobile e di grande generosità, soprattutto in una circostanza difficile come quello della guerra, che testimonia il grande amore che si arriva a provare per i propri amici a quattro zampe, considerati a tutti gli effetti membri della propria famiglia.