16 maggio 2010
1 min

Vigili urbani e cani

Presto a Cremona la polizia locale avrà il suo nucleo cinofilo. Vigili di pattuglia con i cani, che frequenteranno un apposito corso di formazione che consentirà loro di conseguire il patentino e di poter gestire gli animali in ogni frangente. La convenzione con l’Unac consentirà ai vigili di avere il supporto dei cani in ambiti dove proprio i cani hanno dimostrato straordinarie abilità e grande efficacia. Ade esempio in operazioni di protezione civile piuttosto che al contrasto all’uso e al consumo di sostanze stupefacenti.
Gli ambiti di azione sono già stati individuati: la municipale potrà contare sui cani durante i controlli stradali e durante l’eventuale ricerca di droga; nel corso di monitoraggi a bordo dei pullman, in stazione e nelle scuole, lì dove l’uso di stupefacenti fra i giovani è potenzialmente più elevato.