American Staffordshire Terrier

  • Taglia media
  • Razza non pericolosa
  • Razza riconosciuta ENCI
    Gruppo 3 - terrier

Caratteristiche American Staffordshire Terrier

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

American Staffordshire Terrier è una razza riconosciuta nel 1936, incrocio tra Bulldog e Terrier. E’ un cane intelligente, bonario e desideroso di compiacere. È un compagno devoto, un lavoratore versatile e un notevole cane da difesa. 

Ben allevato e abituato alla vita sociale può diventare un ottimo cane per famiglie, affidabile anche con i bambini. Comunque vanno considerati solo gli allevatori che danno priorità al buon carattere e solo padroni già esperti di questa razza dovrebbero prenderlo in considerazione come cane di famiglia.

più adatto a una casa di campagna, ma può vivere in città purché faccia il giusto esercizio. Con un Amstaff sono necessarie recinzioni solide. 

È una razza solo per padroni sicuri di sé, decisi ed esperti e disposti ad adottare il giusto regime di addestramento ed esercizio. I padroni potenziali dovrebbero considerare anche la legislazione: in alcuni stati questi cani sono banditi e in altri sono soggetti a controlli.

Il prezzo di un American Staffordshire Terrier varia tra i 500€ e 1500€.

Origine

La razza American Staffordshire Terrier non ha origini antiche, ma risale a poco più di due secoli fa.

In quei tempi ancora erano presenti i combattimenti fra cani e questa razza era considerata la migliore in questo tipo di attività.
Successivamente alla dichiarazione di illeicità di questo tipo di impiego, gli allevatori americani perfezionarono la razza dello Staffordshire Bull Terrier, che è un incrocio tra Bulldog e Terrier, creando questa nuova varietà, con peso maggiore e testa più massiccia.
Questa razza si trova facilmente anche in Europa.

Carattere

L’American Staffordshire Terrier è un cane temerario e molto energico; grazie ad un buon addestramento si può rivelare un cane mite, docile e fedele, sopratutto con il suo padrone, che lo accudisce e lo cura, ma anche con tutti il resto della famiglia. combatterò anche a costo della vita per difendere l’incolumità delle persone, a cui vuole bene.
Ottimo cane da guardia per i bimbi. Ottimo per la difesa contro chi ritenuto ostile perchè è un cane molto possente, muscoloso che sa essere aggressivo nel momento giusto. gli piace molto giocare all’aria aperta, divertirsi. é utile, sin da piccolo, farlo stare insieme ad altri cuccioli ed altre persone, così da grande non darà problemi.

Standard di razza

ASPETTO GENERALE
Lo Staffordshire Terrier dovrebbe dare l’impressione di grande forza per la sua taglia; un cane ben costruito, muscoloso ma agile e di belle linee, molto attento.
Dovrebbe essere robusto, non alto sugli arti, né troppo snello.
Il suo coraggio è proverbiale.
TESTA
Di lunghezza media, alta da ogni lato.
REGIONE DEL CRANIO: cranio largo.
Stop marcato.
REGIONE DEL MUSO: tartufo assolutamente nero.
Muso di media lunghezza, rotondo nella parte superiore, ricade bruscamente sotto gli occhi.
Labbra ben tese e regolari; si adattano alla mandibola.
Denti mascelle ben definite.
Mascella inferiore forte e potente.
Incisivi superiori a stretto contatto con la parte anteriore degli incisivi inferiori.
Guance: muscoli delle guance molto pronunciati.
Occhi scuri, rotondi, situati bassi e molto ben distanziati. Nessun segno di depigmentazione alle palpebre. (palpebre rosa).
Orecchi inseriti alti. Tagliati o integri.
Gli orecchi integri sono da preferirsi. Gli orecchi integri dovrebbero essere corti e portati a rosa, o semi eretti.
Da penalizzare gli orecchi del tutto pendenti.
COLLO
Pesante, leggermente arcuato. Si restringe dalle spalle al dietro del cranio. Senza giogaia. Di media lunghezza.
CORPO
Linea superiore dorso piuttosto corto.
Scende leggermente dal garrese alla groppa, che presenta una blanda discesa fino all’attaccatura della coda.
Rene leggermente risalente.
Torace profondo e largo.
Costole ben cerchiate; ravvicinate, che si estendono bene all’indietro.
CODA
Corta in rapporto alla taglia, inserita bassa, va assottigliandosi in una punta fine; non arrotolata o portata sopra il dorso. Non tagliata.
ARTI
ANTERIORI: diritti, con ossa larghe.
Spalle forti e muscolose, con scapole ampie e oblique.
Metacarpi diritti.
POSTERIORI: ben muscolosi.
Garretti discesi, non deviati in fuori né in dentro.
Piedi di media dimensione, ben inarcati e compatti.
Andatura elastica ma senza rollìo o ambio.
MANTELLO/PELO
Corto, fitto, duro al tatto e lucente.
COLORE
Tutti i colori sono ammessi: monocolore, pluricolore, pezzato; ma non sono da incoraggiare: il bianco che supera l’80%, il nero- focato o il color fegato.
TAGLIA
L’altezza dovrebbe essere proporzionata al peso.
Altezza: da preferire per i Maschi 46 – 48 cm e Femmine 43 – 46 cm.
DIFETTI
Qualsiasi deviazione dai punti di cui sopra dovrebbe essere considerata difetto, e la severità con cui va considerato questo difetto deve essere in proporzione alla sua gravità.
• Tartufo scolorito
• Prognatismo, enognatismo
• Occhi chiari
• Palpebre rosa
• Coda troppo lunga o portata male.
N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.

Utilizzazione

Grandissimo guardiano della proprietà e apprezzato cane da compagnia.

Alimentazione

Un cane di razza American Staffordshire Terrier ha bisogno di una alimentazione completa: tutti i pasti devono essere equilibrati e in modo da evitare che ingrassi o si sformi perché nuocerebbe molto alla sua forma fisica, dato che il suo corpo è molto proporzionato.

Foto di American Staffordshire Terrier