Cane Cinese dal Ciuffo

  • Taglia molto piccola
  • Razza non pericolosa
  • Razza non riconosciuta ENCI

Caratteristiche Cane Cinese dal Ciuffo

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

E’ una razza di piccole dimensioni: la sua statura è di circa 30 cm con un peso che non deve mai essere maggiore dei 5 chilogrammi.
La corporatura è fine, solido, senza pelo ad eccezione del cranio, piedi, arti e coda.
Esistono due esemplari che si differenziano per l’ossatura: una fine detta “deer” e una più robusta e massiccia detta “cobby”.
La struttura muscolare è ben evidente e molto sviluppata in relazione alla grandezza del cane.
Gli arti sono rettilinei, allungati e molto muscolosi; i piedi sono lunghi, piccoli con unghie di lunghezza media e tollerati di qualsiasi colore; molto ricercato è il pelo tra le dita.
Le spalle sono oblique, strette tra loro e portate all’indietro.
Il movimento è veloce, con falcate lunghe e snodato.
Il suo cranio è ampio, arcuato con muso allungato, assottigliato verso l’estremità ma in nessun caso a punta; lo stop è marcato lievemente.
Il tartufo è sporgente, ridotto e parallelo al muso; può essere di tutti i colori.
Le labbra sono fini, allungate e mai pendenti; la dentatura è completa nel numero, forte e a forbice.
I suoi occhi sono scuri, non troppo grandi e ben separati tra loro.
Le orecchie sono erette, molto grandi e attaccate molto basse rispetto alla linea degl’occhi; possono essere frangiate e cascanti nella varietà con pelo.
Il collo è allungato, magro, distinto, energico e ben attaccato alle spalle.
La coda presenta peli all’estremità, è un buon proseguimento della linea dorsale, allungata e portata rettilinea; si riduce verso la fine.
Sul cranio i peli formano un ciuffo e sul resto del corpo sono assenti; la pelle è liscia, morbida e di colore grigio-rosa.
Il ciuffo è maggiormente ricercato lungo, sciolto e abbastanza fitto.

Origine

Questa razza era già conosciuta tanti secoli fa in Cina.
Non è l’unico esemplare caratterizzato dalla totale assenza di pelo: hanno caratteristiche simili le razze Messicane e Peruviane.
L’origine comunque non è certa; esistono inoltre anche tesi contrastanti riguardo la sua nazionalità, che indicano la Turchia e l’Abissinia come sue patrie.
Oggi questa razza è molto conosciuta e popolare in Europa e negli Stati Uniti; all’interno del suo paese natio è quasi totalmente scomparsa dato che non è molto diffusa.
In Italia è molto rara e conosciuta molto recentemente.
È una razza che non passa mai inosservata; partecipa molto spesso alle esposizioni cinofile e possiede grande fascino.
Ne esistono due varietà, strutturalmente equivalenti, ma che si differenziano per il pelo: una varietà è dotata di pelo morbido e setoso; l’altra è caratterizzata dalla mancanza di pelo su tutto il corpo, tranne che sul cranio, arti e coda dove sono presenti ciuffi di pelo.

Carattere

E’ un cane allegro, vispo, molto intelligente. È molto estroverso e molto disponibile; si affeziona da subito alla propria famiglia e viene considerato un cane da compagnia molto dolce e sensibile.
Ama accompagnare il proprio padrone ovunque vada perché soffre molto la solitudine; adora giocare con i bimbi e fare con loro qualsiasi gioco.
Non è per nulla violento e non abbaia; si dimostra un po’ sospettoso nei confronti degli estranei.
Non arreca particolari problemi alla vita domestica: è molto pulito e non emana mai cattivi odori; entrambe le varietà non perdono pelo e sono poco esposte alle zecche e pulci.

Standard di razza

 

Utilizzazione

Cane da compagnia.

Alimentazione

Ha sempre molta fame ed è necessario controllare bene quello che mangia: c’è il rischio frequente di obesità perché insaziabile.

Foto di Cane Cinese dal Ciuffo