Esquimese (Eskimo Dog)

  • Taglia grande
  • Razza non pericolosa
  • Razza non riconosciuta ENCI

Caratteristiche Esquimese (Eskimo Dog)

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

L’Eskimo Dog, o Esquimese, è un grosso cane somigliante al lupo; le sue zampe sono atletiche con ossa robuste; i maschi hanno un peso compreso tra i 30 e i 50 chilogrammi e le femmine tra i 25 e i 40.
La sua testa è ampia e conica, con un cranio piatto e un muso abbastanza allungato verso il collo, che è molto solido.
Le sue mascelle sono resistenti e forti e gli occhi obliqui e infossati.
Le orecchie sono a forma, lontane tra di loro, a forma di triangolo e minuscole.
La coda è ricca di pelo e si arriccia sul dorso.
Il mantello ha pelo lungo e un sottopelo molto folto e arricchito da grasso naturale che impedisce all’umidità di penetrare.
Ha la capacità di resistere anche alle temperature più rigide.
Il suo pelo può essere di ogni colore, che deve essere pulito due volte alla settimana.

Origine

Conosciuto oramai da tanto tempo, nasce e si sviluppa in Siberia e viene introdotto in Alaska e Groenlandia dagli eschimesi, dove poi ha trovato la sua dimora ideale.

Carattere

E’ un cane buono, mansueto, obbediente, intelligente, forte e riconoscente delle attenzioni del padrone.
Non è un cane fatto per stare d’appartamento o da tenere come custode della casa perchè non è temerario e può scappare.
Resistente alla fatica, timido e coccolone, poichè usato per trainare le slitte.
Può sviluppare una certa aggressività se trattato con severità e se gli si avvicinano persone che non conosce.
Cane molto forte, sempre in salute.

Standard di razza

 

Utilizzazione

Straordinario cane da traino sui ghiacci, resistentissimo.

Alimentazione

La sua alimentazione prevede una varietà molto ampia, ma completa, dandogli molto grassi in inverno, dovendo sopportare temperature molto basse e faticando molto.

Foto di Esquimese (Eskimo Dog)