Grahund

  • Taglia media
  • Razza non pericolosa
  • Razza non riconosciuta ENCI

Caratteristiche Grahund

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

Razza di media taglia: i maschi raggiungono un’altezza di circa 52 cm mentre quelle delle femmine si aggira intorno ai 49 centimetri.
Corporatura ben proporzionata, compatta, solida e moto agile; molto forte e distinta, con la groppa ampia e obliqua lievemente.
Il dorso è rettilineo.
La struttura muscolare e ossea è abbastanza sviluppata.
Gli arti sono in perfetto appiombo e paralleli tra loro.
Le spalle sono oblique con la scapola allungata.
Il garretto è angolato.
I piedi sono ovoidali, compatti, rivolti in avanti con dita strette tra loro.
Il movimento è veloce, snodato ed energico.
La sua testa è cuneiforme, con canna nasale dritta, energica e ampia; lo stop è piuttosto marcato.
Le labbra sono aderenti, con il muso a punta e la dentatura perfetta nel numero, molto sviluppata e a forbice.
Gli occhi sono scuri, ovoidali, molto espressivi dimostrando la grande attenzione e intelligenza dell’animale.
Le orecchie sono a punta, rigide, posizionate alte rispetto alla linea degl’occhi e ricoperte da folto pelo.
La coda si arrotola sulla schiena, di media estensione, buon proseguimento della linea dorsale e rivestita da pelo denso; non è mai frangiata.
Il pelo è resistente e liscio, con sottopelo soffice.
Il mantello ha le varie tonalità del grigio, più chiaro sul petto e le zampe, mentre le orecchie e il muso sono scuri.

Origine

Originario del Jamthund ma di dimensioni più piccole di circa 10 centimetri al garrese; anticamente utilizzato come cacciatore di alce.
Molto conosciuto da migliaia di anni e abbastanza apprezzato all’interno del suo paese d’origine.

Carattere

Cane intelligente, risponde bene all’addestramento e molto docile ai comandi; si affeziona da subito alle persone che lo circondano, gentile e dolce.
Sempre molto vigile, ricettivo e testardo; sempre molto impavido e capace di difendere il proprio padrone in caso di necessità.
Si adatta benissimo alla vita famigliare senza arrecare particolari disturbi; molto pulito e indipendente.

Standard di razza

ASPETTO GENERALE
Uno Spitz tipico. Corpo corto e compatto, costruito nel quadrato. Collo flessuoso e ben portato. Orecchi eretti. Pelo spesso e abbondante, ma non arruffato o lungo. La coda è strettamente arrotolata sopra il dorso.

PROPORZIONI I MPORTANTI
• Costruito nel quadrato.
• Uguale la lunghezza del muso e del cranio

TESTA
REGIONE DEL CRANIO: a forma di cono, relativamente ampia fra gli orecchi. Scarna. Cranio leggermente bombato. Stop marcato, ma non troppo pronunciato.
REGIONE DEL MUSO: tartufo nero. Muso va gradualmente restringendosi sia visto di fronte che di lato. Canna nasale diritta. Labbra strettamente aderenti. Mascelle/denti chiusura a forbice. Dentatura completa. Occhi non sporgenti, di colore marrone scuro. Orecchi inseriti alti, fermi ed eretti, relativamente piccoli. La loro altezza è leggermente maggiore della loro larghezza alla base; sono appuntiti e molto mobili.

COLLO 
Di media lunghezza, fermo, che esce bene; collare abbondante, senza giogaia.

CORPO 
Forte, con rene corto. Linea superiore diritta dal garrese all’inserzione della coda. Garrese ben sviluppato. Dorso forte, muscoloso e diritto. Rene ben sviluppato. Groppa forte e ampia. Torace: ampio e profondo, con costole ben cerchiate. Ventre quasi diritto.

CODA 
Inserita alta, forte. Relativamente corta. Pelo spesso ma non forma pennacchio. Strettamente arrotolata sopra la linea mediana del dorso, non portata di lato. La punta non può essere raddrizzata nel cane già adulto.

ARTI
ANTERIORI: forti, fermi e diritti. Spalle oblique. Braccio moderatamente obliquo. Gomiti ben posizionati, non deviati in fuori né in dentro. Avambraccio diritto, visto sia dal davanti che di lato. Metacarpi diritti se visti dal davanti; moderatamente obliqui se visti di lato. Piedi anteriori piuttosto piccoli, compatti, con le dita che sono dirette in avanti.
POSTERIORI: forti, asciutti e muscolosi. Paralleli se visti da dietro. Moderatamente angolati. Coscia muscolosa e ampia. Ginocchio moderatamente angolato. Gamba di media lunghezza. Garretto moderatamente angolato. Metatarsi quando il cane è in stazione, non devono oltrepassare la linea ideale che scende perpendicolarmente dall’inserzione della coda. Piedi posteriori piuttosto piccoli. Di forma ovale, compatti, con le dita che sono dirette in avanti.

PELLE 
Ferma, senza pieghe sulla testa.

MANTELLO
Pelo di media lunghezza; mantello esterno spesso, ruvido, abbondante, senza riccioli. Sulla testa e la parte anteriore degli arti è liscio e corto; più lungo sul collo, cosce, parte posteriore degli arti e coda. Soffice sottopelo.

COLORE 
Grigio, di varie sfumature. Il colore è formato dalle punte nere del pelo del mantello esterno. Più chiaro sul petto, ventre, arti e sulla parte inferiore della coda, sotto l’attaccatura della coda e nell’“harness marking” (segno dei finimenti). L’harness marking consiste in una striscia larga circa 5 cm., dal garrese al gomito, nella quale il pelo esterno manca della punta nera. Gli orecchi e il davanti del muso sono scuri (maschera scura). La linea scura dall’occhio all’attaccatura degli orecchi delimita la maschera. Il sottopelo è grigio chiaro.

TAGLIA
Altezza: Maschi cm 52 ideale.
Femmine cm 49.

DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto detto sopra deve essere considerato difetto e la severità con cui questo difetto verrà considerato è esattamente proporzionale alla sua gravità.
• Cranio tondo o a cupola
• Muso corto o appuntito
• Chiusura a tenaglia, chiusura irregolare
• Occhi chiari
• Orecchi troppo grossi o larghi
• Coda troppo corta, non fermamente arrotolata, coda portata di lato
• Piedi piatti
• Sottopelo troppo lungo o troppo corto
• Colore marrone o giallo – Sottopelo scuro – Colore nero-fumo
• Bianco sulla punta della coda – Bianco al petto
• Temperamento debole o nervoso.

DIFETTI ELIMINATORI
• Enognatismo. o prognatismo
• Occhi blu o gialli
• Orecchi non eretti
• Coda naturalmente corta
• Speroni agli arti posteriori
• Qualsiasi varietà di colore diversa dal grigi
• Altezza al garrese 3 cm. in meno o 4 cm. in più dell’altezza ideale
• Aggressività.

N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali, completamente discesi nello scroto.

 

 

Utilizzazione

Cacciatore di alci, orsi e linci, adatto ad ogni tipo di terreno e condizioni climatiche.
Molto veloce, resistente e cacciatore instancabile.
E’ apprezzato anche come dolce cane da compagnia, molto dolce e sensibile.

Alimentazione

Foto di Grahund