Harlekinpinscher

  • Taglia media
  • Razza non pericolosa
  • Razza non riconosciuta ENCI

Caratteristiche Harlekinpinscher

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

La sua statura media è di circa 30-35 cm.
La sua corporatura è molto massiccia e forte.
La struttura muscolare e ossea è molto sviluppata, con gli arti paralleli e rettilinei; quelli posteriori sono più energici rispetto a quelli anteriori.
L’ossatura non è pesante, ma è ben equilibrata in tutte le sue parti.
Il movimento è elegante e sciolto.
La sua testa è abbastanza lunga, con cranio e muso ben collegati; tartufo nero con ampie narici.
I suoi occhi sono scuri e seguono le sfumature del mantello.
Le orecchie sono dritte e piccole, a volte con le punte che si ripiegano.
La dentatura è forte, integra nel numero e a forbice con le labbra non pendenti.
Il collo è dritto, snello, energico e non c’è presenza di giogaia.
La coda è amputata e attaccata alta.
Il pelo è corto, piatto, aderente e brillante, bianco oppure grigio di base, con macchie nere o scure. Questi colori rammentano il colore del cane.

Origine

La sua origine è molto antica; discendente del Pincher Tedesco a pelo raso.
Oggi questa razza può considerarsi quasi del tutto estinta.
La sua evoluzione è stata ostacolata dalla depigmentazione del mantello, e dopo la irrefrenabile decadenza, la federazione internazionale decise di escludere questa razza dal proprio elenco.

Carattere

Era un cane allegro, vispo, coccolone, tenero e molto simpatico e giocherellone. Molto intelligente e facile da addestrare grazie alla facilità di apprendimento. Questa razza resisteva molto bene alle malattie, tanto da ammalarsi pochissime volte.
Si adattava benissimo alla vita familiare, affezionandosi da subito alle persone che lo circondavano; gli piaceva stare in compagnia del suo padrone, tanto da accompagnarlo ovunque andasse.
Molto coraggioso, utilizzato anche come guardiano.

Standard di razza

 

Utilizzazione

Vivace cane da compagnia, che si adatta tranquillamente alla vita in città. Utilizzato come cane da guardia.

Alimentazione

Foto di Harlekinpinscher