Piccolo Cane Leone (Bichon Petit Chien Lion)

  • Taglia piccola
  • Razza non pericolosa
  • Razza non riconosciuta ENCI

Caratteristiche Piccolo Cane Leone (Bichon Petit Chien Lion)

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

Il Piccolo Cane Leone (Bichon Petit Chien Lion) è una razza di piccole dimensioni: la sua statura si aggira sui 20-35 cm e il suo peso è di circa 2-4 chilogrammi.
Aspetto di un piccolo leone grazie alla coda che all’estremità possiede un ciuffo di pelo e alla toelettatura del mantello analoga a quello del “Bardone”.
La corporatura è corta, ben equilibrata in ogni sua parte, tonda e molto simpatica.
La struttura muscolare è abbastanza sviluppata con gli arti rettilinei, leggeri e snelli; i piedi sono tondi, piccoli con unghie scure.
Il movimento è dinamico, scattante, veloce, cadenzata e sciolta.
La sua testa è corta, piccola con cranio ampio; lo stop è marcato e il tartufo prolunga molto bene la canna nasale, sempre nero scuro e narici aperte.
La dentatura è sviluppata, perfetta nel numero e articolazione a forbice.
I suoi occhi sono tondi, scuri, grandi e molto espressivi: dimostrano la grande intelligenza dell’esemplare.
Le orecchie sono allungate, ricche di frange e pendono e attaccate leggermente più in alto della linea degl’occhi.
Il collo è corto, ben attaccato alle spalle, proporzionato rispetto alla testa e il corpo e molto forte.
La coda è abbastanza lunga, tonda e al vertice presente una ciocca di pelo molto folta.
Il pelo è lungo, incurvato ma mai ricciuto; il colore del mantello può essere: bianco, nero, giallo con o senza macchie.
Il suo corpo deve essere tosato da metà corpo in giù, compresa la coda, a cui però deve rimanere un pennacchio.

Origine

Questa razza fa parte della categoria dei “Bichon”; la toelettatura particolare del mantello gli assegna un aspetto leonino da cui prende poi il nome.
Discendente del Maltese, Bolognese e “Bichon a poil Frise”; la F.C.I. attribuisce le sue origini al territorio Francese.
Ci sono però varie ipotesi sulla sua origine poiché questo esemplare è stato riconosciuto in un dipinto spagnolo di tanti secoli fa.
Questa razza non è molto diffusa essendo in via d’estinzione; è conosciuta all’interno del territorio natio e in tutti i paesi dell’Europa centrale e i paesi nordici tra cui Finlandia, Svezia e Regno Unito.

Carattere

E’ un cane vispo, coccolone, dolce, attento e molto intelligente; è facile da addestrare e molto ubbidiente.
Ama giocare con i bimbi, tenere loro tanta compagnia e assecondarli in ogni loro gioco.
È adatto alla vita domestica grazie anche alle ridotte dimensioni ma si ambienta facilmente anche alla vita in campagna; non arreca disturbo, molto pulito, silenzioso ed educato. Ha bisogno e gli piace fare lunghe passeggiate insieme al proprio padrone. Verso gli estranei è un po’ diffidente.

Standard di razza

 

Utilizzazione

Eccellente cane da compagnia e discreto guardiano della proprietà; gran abbaiatore.

Alimentazione

Foto di Piccolo Cane Leone (Bichon Petit Chien Lion)