Segugio Tricolore Iugoslavo

  • Taglia media
  • Razza non pericolosa
  • Razza riconosciuta ENCI
    Gruppo 6 - segugi e cani per pista di sangue

Caratteristiche Segugio Tricolore Iugoslavo

Facilità di formazione
Difesa territorio e persone
Adatta ai bambini
Cura e perdita pelo
Perdita bava

Descrizione

L’altezza del Segugio tricolore iugoslavo è di circa 45-55 cm.
Il suo corpo è solido e muscoloso. La sua testa è allungata, con stop pronunciato, tartufo scuro di buone dimensioni, ed evidente canna nasale, ben sviluppata. Le sue mscelle sono robuste, con denti aguzzi, che gli permettono di catturare e trattenere le sue prede.
Il collo è energico e piuttosto grosso. I suoi occhi sono bruni o neri e rivelano il suo carattere semplice e docile.
Le orecchie sono piatte e scendono attaccate al musetto; all’estremità sono leggermente tondeggianti. La coda è dritta, forte come una frusta, con pelo molto fino. Le zampe sono forti, solidi, abbastanza dritte e muscolose, in modo che possa correre per lungo tempo senza stancarsi.
Il portamento è vigoroso e semplice.
Il pelo è corto, e luminoso, ma ruvido al tatto, di tre possibili colori: nero, color fuoco e giallo ( oppure bianco ).

Origine

Si dice che questa razza abbia origini remote: è nato e si è sviluppato attraverso incroci di razze provenienti da Stati che si affacciavano sul Mar Mediterraneo.
E’ abbastanza popolare nelle zone serbe, ma in Europa la sua diffusione è quasi inesistente.

Carattere

E’ un cane molto abile e attento nella caccia: sa essere veloce, ma vigile quando è in procinto di catturare le sue prede.
Non si tira mai indientro quando si tratta di faticare perchè sa che può fare tutto e finisce sempre il suo lavoro. E’ ostinato e testardo, grintoso e coraggioso; sa essere amichevole e tenero con chi conosce, ma anche con chi non conosce, ma se sente pericolo per il suo padrone, lo avvisa subito; è molto coccolone in famiglia: sa giocare e farsi viziare.
E’ amante dei bambini: li controlla sempre con dedizione.
Adora sfogarsi, divertirsi e giocare all’aria aperta insieme ai suoi simili. Ha bisogno sempre di essere attivo, di essere allenato, perchè il rischio è che diventi indolente e ozioso.

Standard di razza

ASPETTO GENERALE
Cane di media taglia, di robusta costruzione. Pieno di temperamento, è vivace ed energico.
PROPORZIONI IMPORTANTI
La lunghezza del corpo, misurata dalla punta della spalla alla punta della natica, supera del 10% l’altezza al garrese • La lunghezza della testa corrisponde ai 45% dell’altezza al garrese.
COMPORTAMENTO-CARATTERE
Devoto, amabile, di temperamento vivace; sicuro, dà prova di una notevole tenacia.
TESTA
Dolicocefala, sottile; le linee superiore del cranio e del muso sono divergenti.
REGIONE DEL CRANIO: cranio visto dal davanti e di profilo, è leggermente bombato; solco frontale marcato. Protuberanza occipitale poco sviluppata.
La distanza tra le inserzioni degli orecchi corrisponde a quella che intercorre fra lo stop e la protuberanza occipitale.
Arcate sopraccigliari poco pronunciate. Stop poco accentuato.
REGIONE DEL MUSO: tartufo ben sviluppato e sempre nero.
Muso cuneiforme; più corto del cranio: il rapporto ideale tra la lunghezza del muso e quella del cranio è di 8,5 : 10.
Si restringe progressivamente dallo stop al tartufo. La canna nasale è diritta.
Le linee laterali del muso sono convergenti.
Labbra sottili, chiuse, mediamente sviluppate; abbastanza corte e arrotondate alla fine del muso. Il bordo delle labbra deve essere nero. Il labbro superiore sorpassa leggermente quello inferiore; la commessura labiale è ferma.
Mascelle/Denti: le mascelle sono forti e presentano una chiusura a forbice, regolare e completa. È ammessa la chiusura a tenaglia.
Guance: piatte.
Occhi a forma di mandorla quasi ovale, di media grandezza, in posizione leggermente obliqua.
Il pigmento delle rime palpebrali è scuro (preferibilmente nero). Il colore dell’iride è il più scuro possibile.
Orecchi inseriti alti, di media lunghezza, pendenti, aderenti alle guance, sono di media larghezza.
L’estremità degli orecchi è di forma leggermente ovale.
Gli orecchi sono più sottili che spessi.
COLLO
Forte, di una lunghezza corrispondente pressappoco a quella della testa.
La linea superiore è leggermente arcuata.
Il collo forma con l’orizzontale un angolo da 45° a 50°.
CORPO
Rettangolare; la sua lunghezza supera del 10% l’altezza al garrese.
Linea superiore: diritta.
Garrese: mediamente pronunciato.
Dorso ben muscoloso, diritto, forte e allungato.
Rene: ben muscoloso. La sua lunghezza è pressappoco uguale a quella della groppa.
Groppa leggermente inclinata (da 20 a 25° sull’orizzontale) ben muscolosa, larga.
Torace forte, la sua altezza corrisponde al 50% dell’altezza al garrese; il suo perimetro supera l’altezza al garrese del 20%.
Linea inferiore: la punta ovale dello sterno è discretamente sporgente.
Ventre leggermente retratto.
CODA
Prolunga la linea della groppa. È forte all’inserzione e si assottiglia progressivamente verso l’estremità che arriva fino al garretto.
Leggermente ricurva verso l’alto, è portata più bassa della linea dorsale.
Ricoperta di pelo abbondante.
ARTI
ANTERIORI: nell’insieme forti, diritti, ben muscolosi, paralleli.
Scapole circa della stessa lunghezza del braccio, muscolose, solide, ben attaccate alla parete toracica.
Formano un angolo da 45 a 50° sull’orizzontale.
Braccio ben aderente al corpo, forte, muscoloso, di lunghezza quasi uguale a quella della scapola.
Forma, sull’orizzontale, un angolo da 45 a 55°.
Gomito ben avvicinato al torace, solido; l’altezza dal suolo al gomito corrisponde al 50% dell’altezza al garrese.
Avambraccio diritto, forte e muscoloso. Carpo solido.
Metacarpo forte, leggermente obliquo ( fino a 15° sulla verticale).
Piede anteriore di gatto, dalle dita solide e strette.
Unghie forti, preferibilmente di colore nero carico.
I cuscinetti, di colore scuro, sono ben sviluppati.
POSTERIORI: in generale forti, diritti, ben muscolosi, paralleli.
Coscia forte, ben muscolosa, diritta.
Ginocchio: solido, parallelo al piano mediano del corpo. L’angolo del ginocchio misura circa 120°.
Gamba ben muscolosa, d’una lunghezza pressappoco uguale a quella della coscia.
Garretto forte, l’angolo del garretto misura circa da 135 a 140°.
Metatarso forte, quasi verticale.
Piedi posteriori un po’ più lunghi degli anteriori; dita solide e chiuse; le unghie di un color nero carico sono forti; i cuscinetti sono resistenti ed elastici, di colore scuro. Andatura: passo allungato, falcate distese ed energiche.
Passo preferito: trotto sciolto, regolare, armonioso e ben unito.
PELLE
Elastica, ben pigmentata; ben aderente al corpo.
MANTELLO/PELO
Corto, folto, lucente, un po’ spesso, ben adagiato su tutto il corpo; il sottopelo è abbastanza ben sviluppato.
Il pelo è un po’ più lungo sul bordo posteriore delle cosce e sulla parte inferiore della coda.
COLORE
Il colore di base è un rosso intenso o un rosso-volpe, con una gualdrappa o una sella nere.
Il nero può salire fino alla testa, dove forma delle macchie nere sulle tempie.
Il bianco sulla testa a forma di palla o di striscia che si estende sul muso, forma sotto e attorno al collo un collare completo o parziale. Sul petto è ammessa una macchia bianca che può prolungarsi fino all’estremità dello sterno e raggiungere il ventre e la faccia interna della gambe. L’estremità della coda può essere bianca.
Il bianco non deve superare un terzo dell’intera superficie del corpo.
TAGLIA
Altezza al garrese: Maschi da 45 a 55 cm; taglia ideale: 51 cm. Femmine “ 44 a 54 cm; ideale 49 cm.
DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerata difetto e penalizzata a seconda della sua gravità.
DIFETTI ELIMINATORI
Enognatismo, prognatismo • Assenza di un dente, mentre è tollerata l’assenza di due premolari 1 (PM1) • Occhio gazzuolo • Corpo troppo lungo • Coda arrotolata, portata alta, o ricurva sopra il dorso. Estremità della coda ad uncino o deviata lateralmente • Macchie bianche con moschettature del colore di base del mantello • Bianco che supera di un terzo la superficie totale del corpo • Presenza di un quarto colore • Taglia superiore o inferiore a quella prescritta dallo Standard • Cane aggressivo o pauroso.
N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.

Utilizzazione

Adatto ad ogni tipo di caccia.

Alimentazione

Deve essere alimentato in modo giustoed equilibrato: ha bisogno di una dieta sana che gli permetta di mantenersi in forma. Si deve evitare di farlo ingrassare, perchè si potrebbe nuocere alla sua salute, alla sua forza e alla sua resistenza.

Foto di Segugio Tricolore Iugoslavo