rss fb twitter

Cane di razza: Bracco italiano

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza non riconosciuta Enci
razza non riconosciuta enci
Categoria Enci:
Cani da ferma
Descrizione: 
Il Bracco italiano è un cane da caccia di taglia media, è un cane robusto e possente con una conformazione armoniosa.

Il tronco è pari all'altezza la garrese e in alcuni casi leggermente superiore. La testa è angolosa, con arcate sopraccigliari ben sviluppate. Le guance sono asciutte. La canna nasale è leggermente montonina o retta.

Il mento è poco evidente, le labbra superiori sono sottili e cadenti senza essere flaccide, ricoprono la mandibola. I denti hanno chiusura a forbice, è ammessa anche la chiusura a tenaglia. Il tartufo è voluminoso, con narici grandi e aperte. La gola deve avere una leggera giogaia.

Gli occhi sono in posizione semilaterale, esprimono docilità, non sono nè infossati nè sporgenti, sono ben aperti. Il colore è ocra più o meno scuro o marrone a seconda della colorazione del manto. Le orecchie sono ben sviluppate, larghe almeno la metà della loro lunghezza, con attacco piuttosto arretrato.

La coda è robusta alla radice, dritta, con leggera tendenza a rastremarsi.

Il pelo è corto, sottile, fitto e lucente; più fine e raso sulla testa, sulle orecchie, sulla parte anteriore degli arti e sui piedi. I colori ammessi sono il bianco, il bianco con macchie di marrone, il bianco punteggiato di arancio pallido (melato) o marrone.

Non sono apprezzate le eccessive pieghe della pelle.

L'altezza è di circa 55-67 cm e il suo peso si aggira sui 25-40 chilogrammi.
Nazionalità: 
Italia.
Origine: 
Il bracco italiano è un cane antichissimo, conosciuto fin dai tempi di Senofonte; la sua diffusione avvenne però nel 1500. Era una razza molto apprezzata dai nobili e dai regnanti in diversi paesi d'Europa. La razza fu allevata anche dai Gonzaga e dai Medici, veniva impiegata nelle cacce.
Carattere: 
Il Bracco italiano è un cane intelligente, saggio, obbediente, docile, onesto, affettuoso e tranquillo.
Utilizzazione: 
Il Bracco italiano è un grande scovatore di animali selvatici, ottimo cane da ferma e da riporto; apprezzato anche come compagno di vita in appartamento.
Note: 
-