rss fb twitter

Cane di razza: Setter irlandese

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza non riconosciuta Enci
razza non riconosciuta enci
Categoria Enci:
Cani da ferma
Descrizione: 
è un cane di taglia media: i maschi hanno una statura di circa 54-62 cm e le femmine di 52-60; il peso maschile si aggira sui 18-25 chilogrammi e quello femminile sui 15-22. Il suo muso è allungato, con canna nasale dritta e tartufo nero; la testa è leggera, magra, scarna e lunga. Lo stop è solo leggermente accennato. Le arcate dentarie combaciano, l'articolazione della mandibola è a forbice. Il collo è abbastanza lungo e muscoloso. I suoi occhi sono di colore marrone o nocciola scuro e le orecchie hanno forma triangolare e sono sottili, piatte e pedenti; gli arti sono perfettamente in appiombo. Possiede una muscolatura ben sviluppata. La coda è attaccata bassa, e solitamente è portata in posizone orizzontale o bassa e presenta frange. Il pelo è lungo di circa 5-6cm, tranne che sulla testa, è sericeo e ben striato, inoltre possiede delle frange ricche anche se non folte. è di colore rosso mogano dorato e luminoso, sempre in assenza di nero.
Nazionalità: 
Gran Bretagna.
Origine: 
La razza risale a prima di quella del Setter inglese; discendente del Bracco spagnolo. Questa razza è molto diffusa in Europa, eccetto in Italia dove si predilige il Setter Inglese. Lo Standard di razza fu reso noto nel 1886.
Carattere: 
E' un cane pieno di energie, tenero e dolce; è coccolone. Potrebbe non sopportare chi non conosce. è molto intelligente e affettuoso nei confronti del suo padrone. Si addestra facilmente. Ama la libertà e per questo richiede molto movimento ogni giorno. Se abituato fin da piccolo, può vivere anche in appartamento.
Utilizzazione: 
Adatto ad ogni genere di caccia; ottimo cane da ferma e da caccia in acqua. Si può definire anche un cane da compagnia.
Note: 
E' un cane longevo, che può vivere anche i 18-20 anni.