Segugio Tedesco

Descrizione



Il Segugio Tedesco  é un cane da caccia di formato medio, è forte e possiede una costituzione robusta. La sua muscolatura è solida. Il suo pelo è ruvido; è sveglio ed agile con un'espressione sveglia ed amichevole. La sua altezza è compresa tra i 34 e i 42 cm, la taglia ideale per il maschio sarebbe di 37-38 cm mentre quella della femmina di 36-37 cm.

Il Segugio Tedesco è una razza di cane che viene, chiaramente, dalla Germania. Altrettanto chiarmamente la razza è riconosciuta e classificata dalla F.C.I. nel proprio Gruppo 6, quello dei segugi e cani per pista di sangue proprio come anche il Segugio Svizzero, il Segugio della Transilvania, il Beagle, il Rhodesian Ridgeback e il Basset hound.

In Germania è un cane molto diffuso al contrario di quanto invece accade al di fuori dei confini tedeschi, dove è pressoché sconosciuto.
Il prezzo del Segugio Tedesco varia tra i 600€ e i 1.000€.


CONDIVIDI



Segugio Tedesco cucciolo



Segugio Tedesco Cucciolo

Nazionalità



Germania

Origine



Deriva da diversi incroci di segugi. Ha un'origine abbastanza antica, non è molto famoso al di fuori della Germania.

Segugio Tedesco Adulto



Segugio Tedesco Adulto

Carattere



Possiede un carattere dolce e allegro ed è amichevole con i membri della sua famiglia.
Vive in casa senza problemi e non necessita di particolari attenzioni. Ottimo cane da caccia.

Standard di Razza



ASPETTO GENERALE
Cane dalla costruzione leggera, elegante ma robusta; alto sugli arti. Ha una testa nobile, proporzionatamente fine, buoni orecchi e una coda ben portata che, anche se di nobile aspetto, è notevolmente folta. Il ventre è leggermente retratto.

TESTA
Fine, pulita, allungata. Vista dal davanti, la testa appare stretta e lunga, il cranio solo leggermente più ampio delle guance che non hanno ossa nettamente sporgenti, ma che si fondono gradatamente col muso.
REGIONE DEL CRANIO: cranio leggermente bombato, l’occipite sporge ma solo leggermente.
Stop: minimo.
REGIONE DEL MUSO: tartufo che ha una leggera striscia, quasi color carne, nel mezzo, mentre i lati del naso hanno un pigmento più o meno scuro.
Canna nasale: molto leggermente convessa.
Labbra: moderatamente pendenti, con commessura piccola.
Mascelle/Denti: estremamente forti e regolari. Chiusura a tenaglia o a forbice (gli incisivi s’incontrano alla loro estremità, o l’interno degli incisivi superiori tocca l’esterno degli incisivi inferiori). I canini sono sviluppati in modo speciale.
Occhi: scuri, puliti, con espressione amichevole.
Orecchi: lunghi circa 14 cm e larghi circa 9 cm; molto aderenti e arrotondati in punta.

COLLO
Di moderata lunghezza e piuttosto forte rispetto alla testa.

CORPO
Dorso: leggermente arcuato.
Groppa: leggermente inclinata.
Torace: profondo, scende sotto i gomiti. Un po’ arrotondato con lunga cassa toracica.

CODA
Lunga, non particolarmente grossa alla radice. Per proteggersi dai colpi contro gli alberi e cespugli, ha un lungo pelo cespuglioso ed è piuttosto spessa, pur terminando a punta e piuttosto somigliante ad una spazzola. La coda è portata pendente o rialzata in una curva aggraziata.

ARTI
ANTERIORI: alti, molto ben fatti, asciutti, dalla fine ossatura e nervosi.
Spalle: pulite.
Gomiti: ben aderenti.

POSTERIORI: cosce ampie e piene se viste di lato.
Gambe: lunghe e non molto larghe, con buone angolazioni.
Piedi più lunghi dei piedi di gatto, duri, con dita molto ben chiuse.

MANTELLO/PELO
Lungo, per essere quello di un cane a pelo corto. Molto fitto, duro, quasi ruvido.
Molto abbondante e fitto sul ventre.
Generalmente un po’ più lungo sulla parte inferiore della coda, dove forma una moderata spazzola.
Le natiche hanno buone culottes.
COLORE
Da rosso a giallo con sella nera o gualdrappa e i segni bianchi dei segugi: striscia continua alla fronte, muso bianco con collare (ricercato il collare completo), petto bianco, arti e punta della coda.

TAGLIA
Altezza al garrese. 40 – 53 cm. Sono consentite leggere variazioni a questi limiti.

DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerata come difetto e la severità con cui andrà penalizzata deve essere proporzionata alla sua varietà.
• Struttura del corpo lunga e bassa
• Testa da bassotto
• Orecchi appuntiti, piegati o corti
• Coda a falcetto e ad anello
• Arti incorretti
• Piedi schiacciati, non corretti
• Color cioccolato, cane a macchie
• Mantello pezzato.

N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.

Segugio Tedesco



Segugio Tedesco

Utilizzazione



Si tratta di un segugio polivalente per la caccia in montagna, soprattutto per la ricerca di selvaggina di grosse dimensioni e per la caccia alla lepre.

Alimentazione



Il tipo di cibo da somministrare si può dividere in due categorie: mangimi secchi o il tradizionale pasto casalingo. Quest’ultimo non si intende il pasto con gli avanzi di cucina, ma un pasto contenente carne (bianca o rossa), verdure, cereali, pane secco, pasta o riso. La carne può essere sostituita, una o due volte la settimana, con del pesce, delle uova o del formaggio magro, e da una buona quota di grassi (condire con olio di oliva).
Questa è una dieta da seguire scrupolosamente sotto controllo veterinario.

Mangimi secchi: esistono diversi tipi di mangimi, l’ importante è scegliere un ottimo mangime senza guardare la quantità o il prezzo.

Segugio Tedesco



Segugio Tedesco

Note



-

Fan Page



Tutte le razze di cani:

Cerca e Scopri le Razze

Visualizza tutte le schede di razza

Cuccioli in vendita

Le migliori foto di cani sul web

Corgi Gallese
Cavalier King Charles Spaniel
Afghan Hound (Levriero Afgano)